Record Mondiale Lancio Del Peso

Spargi l'amore
Record Mondiale Lancio Del Peso
Record Mondiale Lancio Del Peso

Record Mondiale Lancio Del Peso – Il precedente record mondiale del lancio del peso è stato battuto da Ryan Crouser. Il primatista americano si è scatenato sulla pedana di Locatello , scagliando l’attrezzo a ben 23,38 metri. La scorsa estate, in occasione dell’Eugene Trials, alla vigilia della manifestazione iridata svoltasi nello stesso luogo,

il due volte olimpionico e campione del mondo si era fermato proprio a 23,37 metri. Quella volta ha usato una fionda nei grandi spazi aperti; stasera ha usato una fionda per scalare un muro di 23 metri all’interno. Aveva già riscritto la storia del campo quando ha compiuto 30 anni, dopo aver infranto i precedenti record di Randy Barnes di 23.12 all’esterno nel 1990 e 22.66 all’interno nel 1989.

Questa è la sua settima volta che supera la soglia dei 23 metri, dimostrando il suo impareggiabile dominio su una scala globale. Ha in programma di iniziare la sua marcia verso le Olimpiadi di Parigi 2024, dove spera di vincere una medaglia d’oro, un record olimpico e un record mondiale, quest’estate.

ORGOGLIOSO DETENTORE SIA DEL RECORD MONDIALE CHE DELL’OLYMPIC TITAN AWARD Quando RYAN CROUSER ha fatto segnare un 23.38 nel suo secondo tentativo a New York, è rimasto sorpreso. Il suo record precedente era di 56 centimetri, quindi questo è stato un record personale. LA MAGGIOR PARTE DEI COMMENTATORI OSPITI DELLA TRASMISSIONE SONO STATI MOLTO SORPRESA.

I COMMENTATORI HANNO DETTO DOPO L’ENORME SHOCK DEL SECONDO ROUND. All’inizio, i risultati riportati erano confusi perché anche un altro partecipante era stato notato per lo stesso risultato, ma alla fine CROUSER rimase solo con i numeri magici: 23.38.CROUSER HA APPASSIONATO PER IL QUINTO ROUND E HA COLPITO 22.76,

A SOLI SEI POLLICI DAL SUO RECORD PRECEDENTE, E LA FOLLA ERA IN SINTONIA. Pochi istanti dopo, 90 minuti dall’inizio della competizione principale, l’intero evento si è interrotto quando una donna ha cantato l’inno nazionale con grande emozione e proiettili allineati con la mano sul cuore mentre la canzone riempiva l’arena. Per quanto ne so, questo è il lancio più lontano mai registrato,

indipendentemente dalla disciplina. CROUSER ha stabilito il record mondiale all’aperto di 23,37 secondi a Eugene, Oregon, l’anno scorso, dove si terranno i campionati del mondo quest’estate. Nei Campionati Europei Indoor di Atletica Leggera in corso a Istanbul, l’azzurro Zane Weir ha trionfato nel lancio del peso aggiudicandosi la medaglia d’oro.

Il corridore delle Fiamme Gialle ha stabilito un nuovo record italiano di 22,06 secondi, che è anche la migliore prestazione in Europa. Oltre ad essere la medaglia numero 100 vinta dall’Italia in 37 edizioni del campionato continentale, l’attuale allenatore di Weir, Paolo Dal Soglio, ha vinto la stessa classe di peso 27 anni fa.

Weir ha ora abbassato due volte il precedente record nazionale indoor di 21,89 secondi. In una gara emozionante, il 27enne delle Fiamme Gialle è diventato solo il secondo azzurro della storia a correre più veloce di 22 metri; in precedenza, solo l’olimpionico Alessandro Andrei lo aveva fatto all’esterno, stabilendo un nuovo record mondiale di 22,91 metri.

La prima finale del continente è stata caratterizzata da uno spettacolare botta e risposta tra Weir, che ha stabilito il nuovo record italiano indoor di 21.67 ai Mondiali dello scorso anno a Belgrado, e il campione uscente ceco Tomas Stanek, balzato provvisoriamente in testa per un centimetro con un lancio di 21,90 ma alla fine si è accontentato dell’argento.

La medaglia di bronzo è andata all’ucraino Roman Kokoshko, che ha realizzato un 21.84. È stata una vendetta per il gigante azzurro, che ha concluso con uno spettacolare quinto posto alle Olimpiadi di Tokyo dopo che un infortunio alla mano destra gli aveva impedito di gareggiare la scorsa estate. È nato e cresciuto in Sud Africa, ma rivendica origini italiane attraverso i suoi nonni materni.

Record Mondiale Lancio Del Peso

Dopo aver incontrato Dal Soglio nell’autunno del 2019, ha preso la decisione di andare in Italia. Muore lo smisurato autore Leonardo Fabbri; ha scritto sei opere nulle. Il 6 settembre 2013, in Pennsylvania, Kurt Steiner ha stabilito un nuovo record mondiale toccando l’acqua 88 volte con un solo rimbalzo.

Il suo precedente record di 40 rimbalzi è stato infine superato dai 51 di Russell Byars e dai 65 di Max Steiner.Kurt Steiner ha accumulato una collezione di oltre 10.000 pietre di alta qualità durante la sua carriera di lanciatore. Ogni pietra deve soddisfare i suoi rigorosi standard, che includono un peso compreso tra 85 e 225 grammi, una superficie molto liscia,

un lato piatto e uno spessore compreso tra 6 e 8 millimetri.Sarebbe il famoso Discobolo di Mirone, raffigurante un atleta che libera un disco dalla mano. Molte copie in marmo furono scolpite in epoca romana, in particolare la versione Lancellotti, ora al Museo Nazionale Romano a Palazzo Massimo, e la versione Townley, ora al British Museum;

la scultura in bronzo originale fu realizzata intorno al 455 aC, forse in onore della città di Sparta. Il 30 luglio 2016, lo stuntman americano Luke Aikins è saltato da un aereo senza paracadute o tuta alare, stabilendo un nuovo record di altezza. Come risultato della caduta libera di due minuti, ha raggiunto una velocità di 193 chilometri all’ora. Con l’aiuto di un dispositivo GPS,

Aikins è riuscito ad atterrare in sicurezza in una rete di 30 metri per 30 allestita a Simi Valley, California, USA. Il record ètenuto dall’australiano David Schummy, che ha lanciato un boomerang di 427,2 metri nella Murarrie Recreation Area nel Queensland, in Australia, il 15 marzo 2005. Tuttavia, il lancio non è stato un vero “boomerang” perché lo slancio dell’oggetto è stato interrotto da un albero prima che Caduto per terra.

Lo svizzero Manuel Schütz detiene il record per la massima distanza lanciata con un boomerang a 238 metri. Schütz detiene anche il punteggio per la maggior parte dei lanci e delle ricezioni consecutive in un certo periodo di tempo e il tempo più veloce per catturare un boomerang che in precedenza era rimasto incontrastato per 21 anni. Il record di salto in lungo di Chione di Sparta e il record di lancio del disco di Protesilao risalgono alle Olimpiadi del 656 a.C. e sono ancora oggi ricordati come due dei primati più antichi.

Record Mondiale Lancio Del Peso
Record Mondiale Lancio Del Peso

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!