Morta Alessandra Oggi

Spargi l'amore
Morta Alessandra Oggi
Morta Alessandra Oggi

Morta Alessandra Oggi – Alessandra Pederzoli, moglie del sindaco di Modena ed ex assessore e consigliere regionale Giancarlo Muzzarelli, è scomparsa a 48 anni, in seguito all’ennesimo malore, pochi giorni dopo la morte di Flavia Franzoni, moglie di Romano Prodi. La perdita di Alessandra non sarà mai risarcita. Gian Carlo ha sempre assolto ai suoi obblighi istituzionali e conosco bene le sfide che ciò comporta.

Ha sposato Muzzarelli nell’ottobre 2012 dopo una lunga e fortunata carriera come dottore commercialista e revisore contabile, professore universitario e membro attivo di varie associazioni incentrate sulla sanità e sulle donne al comando. Lo riporta Modena Today. La brutta notizia è arrivata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che lo ha definito “una persona straordinaria, di grande umanità e passione”.

Per la forza che ha dimostrato nel superare le sfide della vita quotidiana mantenendo il suo sorriso contagioso. Bastava passare un po’ di tempo con lei per riconoscere la sua genuina cura per gli altri. La sua eccezionale professionalità si rifletteva nei tratti che l’hanno resa quella che era. Un abbraccio a te ea tua figlia Emma, caro Giancarlo. Dice Bonaccini: “A nome di tutto il Consiglio Regionale porgo le mie più sentite condoglianze.

Una donna, come molti ricordano in queste ore, che ha voluto fare della sua malattia, affrontata con coraggio, anche occasione di testimonianza per gli altri, dimostrando ancora una volta una svolta nella sua tensione ideale e nei valori che hanno caratterizzato la sua vita, è ricordata in un messaggio della segretaria del PD Elly Schlein. A Giancarlo e Alessandra, con tutto l’affetto e il sostegno del mondo democratico.

Alessandra Pederzoni presumibilmente ha combattuto il cancro per molto tempo, come dettagliato nel suo libro di memorie “Al volante della mia vita”. Alla notizia della scomparsa di Alessandra Pederzoli, moglie del sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, Luigi Tosiani, segretario del Pd in Emilia-Romagna, ha scritto: “Desidero esprimere le più sincere ed affettuose condoglianze, personali e di tutto il Partito Democratico dell’Emilia-Romagna”.

Alessandra ha coraggiosamente superato la sua malattia e ha condiviso la sua storia con il mondo in modo che la loro comunità potesse sostenere Gian Carlo ed Emma nel loro lutto. La dottoressa Alessandra Pederzoli era la moglie del sindaco Gian Carlo Muzzarelli, e l’intero Movimento 5 Stelle in Emilia-Romagna è addolorato per la sua scomparsa. Nel complesso, ci aggrappiamo alla sofferenza dei nostri cari.

Secondo una nota di Marco Croatti e Gabriele Lanzi, due referenti regionali. Come ha dichiarato Enrico Letta: “Sono addolorato per la partenza di Alessandra, penso al grande coraggio e al bel sorriso con cui ha lottato per anni contro la malattia. A mio fratello Giancarlo rivolgo un caloroso abbraccio.

A Gian Carlo e alla piccola Emma mi aggrappo. Il capogruppo di Azione-Italia Viva alla Camera dei Deputati Matteo Richetti ha inviato le sue condoglianze alla famiglia e agli amici, dicendo: “Alla famiglia e ai tanti amici che, come me, hanno perso una tenace e donna appassionata che ha affrontato la malattia con rara dignità e coraggio”.

Morta Alessandra Oggi

23 giugno 2023: questa mattina è morta a Modena, all’età di 48 anni, Alessandra Pederzoli, moglie del sindaco Gian Carlo Muzzarelli. Era malata da molto tempo. Il consiglio comunale di Modena e la figlia del sindaco Emma sono al centro dell’attenzione. Sincere condoglianze a Giancarlo Muzzarelli per la scomparsa della moglie, Alessandra Pederzoli, a nome mio e di tutto il Partito Democratico.

Alessandra aveva scritto un libro sul suo viaggio interiore, contraddistinto dalla forte volontà di essere, nonostante tutto, protagonista della propria esistenza, e lo aveva dedicato alla sua lotta contro il male lo scorso anno. Pederzoli ha dichiarato alla presentazione di dicembre che l’idea del libro è stata sviluppata tre anni prima, quando è stato ricoverato per cinque mesi a causa delle complicazioni del tumore che combatteva da 15 anni.

La paura ha ceduto il passo all’impulso alla condivisione: “è un viaggio interiore che vede l’essere protagonista della propria storia e l’imparare ad affidarsi – abbandonandosi al volo – come due facce della stessa medaglia”. Alessandra ha proposto una pubblica testimonianza di amore e di fede, sperando, come ha sottolineato in più occasioni, che il racconto del suo viaggio possa ispirare anche altri, come ha ricordato il vicesindaco Gianpietro Cavazza.

Alessandra Pederzoli ha sposato Gian Carlo Muzzarelli nell’ottobre 2012; è dottore commercialista e revisore legale, docente universitaria e membro attivo di diverse organizzazioni incentrate sulla sanità e sulla leadership femminile. Lutto a Modena. Si è spenta oggi, all’età di 48 anni, Alessandra Pederzoli, moglie del sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli, nonché insigne commercialista e revisore legale.

In un messaggio il Comune di Modena ha espresso il proprio cordoglio al sindaco Gian Carlo Muzzarelli e alla figlia Emma “per la perdita di Alessandra”, venuta a mancare all’età di 48 anni a seguito di una lunga malattia che ha affrontato con forza e determinazione. Alessandra Pederzoli ha dedicato un libro, uscito proprio lo scorso anno, alla lotta contro la sua malattiaess.

In esso racconta un viaggio interiore definito dalla determinazione a rimanere, nonostante tutte le avversità, l’eroe della propria storia. Una resilienza che ha mostrato anche su Instagram, dove ha continuato a pubblicare video fino ai suoi ultimi giorni, a testimonianza della sua lotta e della sua determinazione a vivere.

Alessandra ha proposto una testimonianza pubblica di amore e di Fede nella speranza che il racconto del suo viaggio possa essere di ispirazione per altri, come ha affermato in più occasioni, e il vicesindaco Gianpietro Cavazza ricorda la sua tenacia nel combattere la paura e una costante ricerca per la bellezza. Alessandra Pederzoli ha sposato Gian Carlo Muzzarelli nell’ottobre 2012.

È dottore commercialista e revisore legale, docente universitaria e attiva in diverse associazioni incentrate sulla sanità e sulla leadership femminile. A questi sentimenti ha fatto eco Fabio Poggi, capo della giunta comunale, rimarcando lo stretto rapporto che accomuna tutte le fazioni consiliari con il sindaco e la sua famiglia. “Sono stati anni di speranza e di dolore”, spiega Poggi.

Morta Alessandra Oggi
Morta Alessandra Oggi

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!