Massimiliano Lucon Morto

Spargi l'amore
Massimiliano Lucon Morto
Massimiliano Lucon Morto

Massimiliano Lucon Morto – Al vicedirettore di Un Posto al Sole, Massimiliano Lucon, con molto rispetto, me ne vado. “La puntata è dedicata al nostro caro amico Massilian, o Lucon.” è la frase che chiude ogni puntata della mitica telenovela di RaiTre. Questo non sarà un picnic. Alla fine, il nostro caro amico e familiare, che era anche lui un operatore di miracoli, ci ha lasciato. Noi ci siamo, questo è certo. Allora, Max, volevo solo dirti quanto apprezzo questa giornata. Nina Soldano ha pubblicato un post sui social media con la scritta “ciao” per dare il via alle cose.

Fine della strada sul web

Ancora una volta, una persona cara se ne va dalla nostra vita e ci ritroviamo a riflettere sulle ragioni che stanno dietro a ciò. “Sono profondamente commossa”, ha aggiunto Marina Tagliaferri. Anche se può sembrare il contrario, non esiste una cura conosciuta per il dolore. Una persona che sarà sempre legata alla celebre famiglia di Un posto al sole è stata ricordata da Michelangelo Tommaso. Una perdita così tragica: un faro di speranza per così tante persone, un punto di svolta in così tante vite. Max, ci mancherai terribilmente se te ne vai sano e salvo.

i membri del team salutano il direttore AV

Dedichiamo questa puntata al nostro caro amico Massimiliano Lucon, al quale siamo eternamente grati. Potresti non vedere più la popolare soap di RaiTre Un Posto al Sole. Sfortunatamente, l’assistente alla regia del dramma è recentemente scomparso e a lui è dedicato questo commovente omaggio. Questa cosa non finirà bene. Alla fine, il nostro caro amico e familiare, che era anche lui un operatore di miracoli, ci ha lasciato. Noi ci siamo, questo è certo. Allora, Max, volevo solo dirti quanto apprezzo questa giornata.

A titolo di introduzione, Nina Soldano ha postato sui social media. In aggiunta alla tristezza, Marina Tagliaferri ha scritto: “Un’altra persona cara ci lascia e noi restiamo qui a chiederci perché”. Anche se può sembrare il contrario, non esiste una cura conosciuta per il dolore. Una persona che sarà sempre legata alla celebre famiglia di Un posto al sole è stata ricordata da Michelangelo Tommaso. Una perdita così tragica: un faro di speranza per così tante persone, un punto di svolta in così tante vite. Max, ci mancherai terribilmente se te ne vai sano e salvo.

Lamentandosi a Un Posto al Sole, Michelangelo Tommaso:

È venuto a mancare il vicedirettore della soap napoletana Un Posto al Sole, Massimiliano Lucon. Alcuni momenti della trasmissione di ieri sono stati dedicati a rendergli omaggio. I membri del cast della soap opera, tra cui Michelangelo Tommaso (Filipo Sartori), hanno menzionato Lucon. Proprio questo il giorno in cui hanno salutato qualcuno che è stato un ingranaggio fondamentale della fantastica famiglia Un Posto al Sole, ha raccontato Tommaso. Perdita di un faro di speranza per innumerevoli persone e di una parte vitale di vite incalcolabili; devastante.

Infine, l’attore ha espresso i suoi migliori auguri per un buon viaggio a Max e ha detto che mancherà moltissimo alla grande famiglia Upas. I membri del cast della soap opera, tra cui Michelangelo Tommaso (Filipo Sartori), hanno menzionato Lucon. “Abbiamo salutato oggi una persona che ha sempre fatto parte della grande famiglia di Un Posto al Sole”, ha affermato lo scrittore. L’enorme perdita ha avuto un effetto tremendo su molte vite; è servito da ispirazione per alcuni.

L’attrice Marina Tagliaferri, che interpreta Giulia Cozzolino Poggi, è stata tra le tante che lo hanno contattato per rendergli omaggio online. Troppo spesso rimaniamo perplessi davanti alla partenza improvvisa di una persona a noi cara. Non importa quanto sia forte il dolore. Ha dato il benvenuto all’assistente alla regia su Instagram con la didascalia “Ciao Max”, accanto a una foto di loro due.

Questa cosa non finirà bene. È morto qualcuno che era un grande lavoratore e un grande amico per la nostra famiglia. Noi ci siamo, questo è certo. Allora, Max, volevo solo dirti quanto apprezzo questa giornata. Nina Soldano, che interpreta il ruolo di “Marina” nel musical Un posto al sole, ha scritto la canzone “Ciao”. Nella fiction quotidiana napoletana Un Posto al Sole, Massimiliano Lucon ha interpretato il ruolo di aiuto regista e merita più riconoscimento.

Lucon era amato da molti nel settore dell’intrattenimento e non solo; lo testimoniano le manifestazioni di cordoglio. I fan della longeva e seguitissima telenovela napoletana Un posto al sole possono ringraziare Rai 3 per aver mandato in onda lo spettacolo. Alcuni membri della famiglia dello show hanno recentemente perso una persona cara. Massimiliano Lucon, il cui nome non si vedeva perché non protagonista, ha dovuto dire addio a tutti i membri del cast. I titoli di coda dello show televisivo confermano che in realtà era un assistente alla regia responsabile del set all’aperto.

Il degno e rispettabile omaggio è arrivato lunedì 26 febbraio 2024. Un toccante omaggio alla co-protagonista della telenovela è stato infatti trasmesso subito prima dell’inizio dello spettacolo. Sul piccolo schermo è apparsa la scritta “La puntata è a lui dedicata” poco prima che il nostro caro amico Massimiliano Lucon venisse a mancare, in suo onore. Pur non avendo recitato in Un posto al sole,

il nome di Massimiliano Lucon resterà grazie al film. Marina Tagliaferri, che interpreta Giulia Cozzolino Poggi, è stata la prima della sua muccaorkers a rendergli omaggio online. La partenza di una persona cara ci porta a chiederci cosa diavolo sia successo. Anche se fa male, non c’è modo di uscirne. Insieme a una foto dell’assistente alla regia e alla didascalia “Ciao Max”, ha pubblicato quel messaggio su Instagram.

Michelangelo Tommaso, che interpreta Filippo Sartori nella soap opera, gli ha reso omaggio in un emozionante post su Instagram. Ha postato uno screenshot dei titoli di testa della puntata e ha scritto: “Oggi abbiamo salutato una persona che fa sempre parte della grande famiglia di Un posto al sole”. In una tragica perdita, un faro di speranza per innumerevoli persone e una parte essenziale di vite incalcolabili.

Massimiliano Lucon Morto

Ti auguro un viaggio sereno e senza incidenti. Mancherai moltissimo alla grande famiglia di Un posto al sole, Max. Un sincero “grazie” al nostro caro amico Massimiliano Lucon… Ieri è capitata all’ultima puntata di Un Posto al Sole aria. Dedicato alla memoria del compianto direttore associato della tanto amata soap di Rai3.

A Franco Lucon, Nina Soldano ha scritto: “Oggi non è una giornata facile” in un messaggio social. Alla fine, il nostro caro amico e familiare, che era anche lui un operatore di miracoli, ci ha lasciato. Noi ci siamo, questo è certo. Allora, Max, volevo solo dirti quanto apprezzo questa giornata. Addio finale.

La serie napoletana potrebbe essere finita, ma gli attori che hanno interpretato i personaggi vivranno. Per un altro esempio, consideriamo questa citazione di Marina Tagliaferri: “Un’altra persona cara ci lascia e noi restiamo qui a chiederci perché”. Anche se può sembrare il contrario, non esiste una cura conosciuta per il dolore. Anzi, anche Chiara Conti. Poiché l’intero episodio era dedicato a Lucon, si è sentito il benvenuto.

È morto Massimiliano Lucon, storico assistente alla regia della soap opera italiana Un Posto al Sole. Era nella rete sin dal debutto dello spettacolo nel 1996. Il “nostro caro amico” è stato premiato ieri nel programma Rai. Notevoli anche i messaggi di devozione verso un artista la cui grandezza e umanità sono conosciute in tutto il mondo.

L’account sui social media di Nina Soldano si vanta di quanto sarà facile la giornata. Qualcuno caro alla nostra famiglia, un lavoratore fantastico e una persona ancora migliore, è misteriosamente scomparso. Qualunque sia il caso, Max, rivendico questo giorno come mio perché siamo arrivati. Bene allora. “Uno che ha sempre fatto parte della grande famiglia del sapone”, sottolinea Michelangelo Tommaso, il cui ricordo è assolutamente prezioso. È davvero straziante perdere qualcuno che è stato così influente e fonte di ispirazione per così tante persone.

Possano i tuoi viaggi essere senza incidenti. La tua assenza sarà sentita dall’ampia famiglia delle soap. La scomparsa di un’altra persona cara ci porta a chiederci “perché?” Marina Tagliaferri ha annunciato la sua profonda tristezza. Anche se il dolore persiste, non ha fine. A parte la loro evidente chimica professionale, la lunga storia di collaborazione produttiva di Massimiliano Lucon con Fabio Capponi lo ha reso un direttore associato ideale. Potrebbe non aver trascorso del tempo sullo schermo con lui nella soap, ma stiamo ancora soffrendo per la perdita di un grande amico e anima gemella.

Era talmente benvoluto e ricercato dai colleghi del mondo dello spettacolo che anche i suoi colleghi parlavano molto bene di lui, a dimostrazione della sua bontà e della sua diffusa celebrità. Dato che la famiglia ha deciso di restare per il momento nel dolore e nell’isolamento, abbiamo il dovere di rispettare i loro desideri.

È morto Massimiliano Lucon, storico assistente alla regia della soap opera italiana Un Posto al Sole. Era nella rete sin dal debutto dello spettacolo nel 1996. Il “nostro caro amico” è stato premiato ieri nel programma Rai. Notevoli anche i messaggi di devozione verso un artista la cui grandezza e umanità sono conosciute in tutto il mondo.

L’account sui social media di Nina Soldano si vanta di quanto sarà facile la giornata. Qualcuno caro alla nostra famiglia, un lavoratore fantastico e una persona ancora migliore, è misteriosamente scomparso. Qualunque sia il caso, Max, rivendico questo giorno come mio perché siamo arrivati. Bene allora. “Uno che ha sempre fatto parte della grande famiglia del sapone”, sottolinea Michelangelo Tommaso, il cui ricordo è assolutamente prezioso. È davvero straziante perdere qualcuno che è stato così influente e fonte di ispirazione per così tante persone.

Massimiliano Lucon Morto
Massimiliano Lucon Morto

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!