Mariangela Pira Nanismo

Spargi l'amore
Mariangela Pira Nanismo

Mariangela Pira Nanismo -Un noto personaggio televisivo è Mariangela Pira. Si collega per l’apertura delle borse tutte le mattine su Sky Tg24 e continua per tutta la mattinata ad aggiornare i telespettatori sull’andamento dei listini di tutto il mondo. Usando un linguaggio diretto, spiega anche concetti complessi a coloro che non fanno parte del settore finanziario, compresi quelli di finanza, economia, investimenti ed equilibri geopolitici ed economici.

Hai una vasta esperienza come giornalista, quindi impariamo di più sulla vita professionale e personale di Mariangela Pira. Il 17 aprile 1976 nasce a Dorgali, in provincia di Nuoro, Mariangela Pira. Dal 2003 è iscritta all’Albo dei giornalisti, sezione Lombardia, giornalista professionista. È giornalista e conduttrice di Sky Tg24, e scrive anche la rubrica economica quotidiana #3fattori, pubblicata come podcast ed è disponibile su LinkedIn. Ha una lunga storia in Cina e ha iniziato la sua carriera all’Ansa di New York.

Ha ricoperto gli incarichi di direttore del China Desk e curatore delle vetrine su Borsa e Mercato per il Tg5 e il telegiornale di La7 a Class Cnbc. Ha collaborato, tra le altre pubblicazioni, a “Mf Milano Finanza”, “Panorama”, “L’Espresso” e “Il venerdì della Repubblica”.

Ha viaggiato in Afghanistan, Libano, Iraq, Israele e Palestina per il Foreign NewsDossier, una newsletter di diplomazia italiana che ha presentato in collaborazione con il Ministero degli Esteri. Continua a collaborare con l’ente di beneficenza Terre des Hommes Italia, con il quale è stata in Africa e in Iraq per iniziative tra cui la difficile situazione delle donne. Con Sabrina Carreras, Baldini e Castoldi, Mariangela Pira ha pubblicato rispettivamente Fozza China nel 2017 e Chronicle of an Unexpected Disaster nel 2020 (Chiarelettere).

La vita privata di Mariangela Pira, che è segretissima allo stesso modo della sua vita privata, non è molto nota. Non è noto se lei e il suo fidanzato siano sposati. Ha chiaramente un forte legame con la Sardegna, come ha affermato in un’intervista in passato: “Lei è la mia terra. Il mio rifugio. Da mio padre, che adoro e che è ancora la mia principale fonte di sostegno. Mi commuove quando Sento una canzone, come No Potho Reposare.

Ovunque vado quando viaggio all’estero, di solito c’è almeno un sardo o un sardo, se non di più. Ma come è possibile che tu sia sempre così unito e hai una comunanza oltreoceano, trovo che credo che ciò che ci unisce e ci permette di riconoscerci fuori dalla Sardegna sia questa passione viscerale per l’isola.Secondo l’iscrizione di Mariangela Pira all’Albo dei giornalisti, avvenuta nel 2003, in Lombardia, è nata il 17 aprile 1976, a Dorgali, in provincia di Nuoro.

Nella tua pagina LinkedIn sono elencati diversi corsi che hai seguito nelle migliori università come Oxford e Cambridge e in altre importanti istituzioni italiane e internazionali in cui hai studiato. molta notorietà di recente come th e redattore di Sky Tg24, testata di cui sei punto di riferimento per le notizie economiche sui social e sui podcast. L’economia reale, il mondo degli investimenti, i legami tra Cina, Europa e Stati Uniti, così come il controllo delle materie prime e dell’energia, sono più importanti delle borse e dei mercati. Il ruolo svolto dall’Italia nell’epocale rivoluzione che sconvolge il mondo.

Mariangela Pira Nanismo

Mariangela continua la sua ambizione di giornalista dopo aver studiato all’estero. Inizia sempre la sua carriera all’estero, cominciando con l’Ansa a New York, dove è responsabile Marco Bardazzi, e segue varie procedure e la prima “Inauguration Week” di Bush. Ha ricevuto una borsa di studio in Cina nel 2004 mentre lavorava a Class e si è recata lì per studiare le basi della lingua. Corrisponde ancora per Class e Panorama anche se viene dall’est.

Tu e Milano Finanza lavorate insieme anche sulla nazione asiatica. Nota che dopo aver iniziato con la politica internazionale, il passaggio all’economia è stato relativamente “casuale”. Ad oggi ti sei occupato principalmente di borse.

Il suo soggiorno in Asia le ha dato l’opportunità di pubblicare un libro e di iniziare una partnership di sette anni con l’emittente americana CNBC. Qui, Mariangela lei è l’ospite di uno spettacolo settimanale chiamato Desk China, che si concentra principalmente su questioni politiche, economiche e finanziarie e ha diversi esperti che discutono dei vantaggi e degli svantaggi dell’investimento in Cina. Contemporaneamente ha anche pubblicato una rubrica quotidiana sulla Cina per Milano Finanza, una rivista finanziaria italiana. In seguito a questi incontri, si unisce a Sky nella posizione di scrittrice di economia mondiale, gestendo articoli e approfondimenti mentre forse interviene come esperta in relazione a tutti i programmi della rete.

L’intervista che ricorda in modo più vivido dalla sua lunga carriera è stata condotta in Afghanistan: “La notizia a cui tengo di più è quella delle elezioni in Afghanistan. Nonostante sia certa che “portare la democrazia” o i nostri principi in quella nazione sia stato un enorme disastro. Comunque, è stato un miracolo

bella esperienza. Ho intervistato queste persone coraggiose che avevano appena lanciato le loro dita macchiate di inchiostro nella scheda elettorale mentre viaggiavano da sole attraverso Kabul, che era deserta per paura di un assalto.
Mariangela sembra non essere sposata e sposata con la sua carriera basata sui social media, ma al momento non ci sono informazioni formali sulla sua vita personale. La Pira ha un forte legame con la sua città natale, la Sardegna. Hai affermato che è la mia terra in questo senso. Il mio rifugio. da mio padre, che adoro e che è ancora la mia principale fonte di sostegno. Sono commosso quando sento una canzone, come No Potho Reposare. Ovunque vada quando viaggio all’estero, di solito c’è almeno un sardo o sardo, se non di più. Ma com’è che sei sempre così unito e hai una comunanza all’estero, mi ritrovo a chiedere. Credo che ciò che ci unisce e ci permette di riconoscerci fuori dalla Sardegna sia questa passione viscerale per l’isola.

Mariangela Pira Nanismo

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!