Manila Nazzaro Figlia

Spargi l'amore
Manila Nazzaro Figlia
Manila Nazzaro Figlia

Manila Nazzaro Figlia – Un’angoscia molto sottile e terribile, che rimane sempre; Così parla Manila Nazzaro dell’aborto spontaneo che ha provocato la morte del nascituro. Per l’ex Miss Italia e il suo fidanzato, Lorenzo Amoruso, un aborto avvenuto due anni fa è ancora materia cruda. La conduttrice, che è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo il 25 novembre 2020, tornerà per un’altra visione della puntata l’anno successivo.

I viaggi personali e professionali di Manila Nazzaro sono sempre stati contrassegnati da un incrollabile ottimismo e fiducia nel futuro. Viene sottolineata l’importanza di affrontare le sfide a testa alta e di trarne il meglio. L’ex Miss Italia sa esattamente cosa dire alla Toffanin quando le chiede della sua peggiore sofferenza e della ferita che deve ancora rimarginarsi: “Sebbene la creatura non sia mai stata vista dal pubblico, Nazzaro dice di poterne ancora sentire la presenza nella sua vita.

Ovviamente, perdere mia figlia e Lorenzo è stato terribilmente doloroso. È un dolore diverso. Un dolore silenzioso e profondo che non se ne va mai. Quindi, alla fine, vieni a patti con e comprendi certe leggi della natura. Accetti tutto nel tempo, ma ti segna e l’importante è non far finta che non ci sia, che questa cicatrice non esista. Non ho paura, soffro, ma sono pronta ad abbracciare tutto ciò che la vita mi offre.

Se Dio vuole che questo miracolo avvenga, perché con l’età sarebbe un miracolo, saremmo pronti ad abbracciarlo forte, non perdiamo mai la speranza”. Infine, ma non meno importante, vorrebbe esprimere la sua gratitudine a sua madre, che è stata lì per lei fin da quando era una bambina e che l’ha sempre incoraggiata e ha condiviso la sua anima di sognatrice “Dice: “Mia madre è la più single persona importante nella mia vita; senza di lei, non sarei mai stato in grado di raggiungere quasi tutti i miei obiettivi.”

Manila Nazzaro ha due figli e non ha paura di avere altri figli; ha detto: “Avere paura della vita è il primo passo per non viverla. Continua dicendo che non l’ha mai abbandonata ed è sempre stato lì per lei nei suoi momenti più difficili. L’ex gieffina Manila Nazzaro ha rilasciato un’emozionante intervista a Verissimo, in cui ha raccontato della perdita del bambino che portava in grembo con Lorenzo Amoruso il 25 novembre di due anni fa.

Nonostante questa tragedia, la showgirl conserva ancora la speranza di poter un giorno diventare mamma per la terza volta. Manila Nazzaro ha detto: “Dalla malattia alla morte del ragazzo, ai disagi personali che ho vissuto fino in fondo senza mai nascondermi”, quando Silvia Toffanin le ha chiesto quale sia il suo dolore più grande, quello la cui ferita non è ancora rimarginata.

La showgirl non ha avuto dubbi: La perdita di mia figlia e di Lorenzo è stata senza dubbio il taglio più profondo che abbia mai vissuto. È un dolore diverso da qualsiasi altro, silenzioso e profondo, e che non svanisce mai del tutto, anche se fai i conti con le leggi della natura. Ma il tempo guarisce tutte le ferite e la chiave è riconoscere la cicatrice per quello che è e andare avanti con la vita.

https://youtu.be/tps8p3HxlCw
Manila Nazzaro Figlia

Non ha rinunciato al suo sogno di avere figli. A Manila Nazzaro è stato chiesto da Silvia Toffanin se fosse spaventata dall’aborto o se sperasse ancora di dare un fratellino ai suoi due figli. Ivana Spagna ha dichiarato: “Ero così distrutta che stavo contemplando il suicidio. Non ho paura; Sono in agonia, ma sono pronto ad abbracciare tutto ciò che questa vita ha in serbo per me.

Se Dio vuole che questo miracolo venga, e alla nostra età avanzata, sarebbe un miracolo, lo prenderemo con calma. Non perdiamo la speranza. Per l’ex Miss Italia Manila Nazzaro, il 25 novembre è un giorno difficile perché è l’anniversario del giorno in cui ha perso la bambina che aspettava. La possibilità di diventare madre rende giorni come questo così difficili per Manila.

Quest’anno, nel giardino della casa di Cinecittà, nonostante la pioggia e il freddo, Manila ha dedicato un pensiero alla sua bambina lanciando un palloncino rosso. In questo è stata affiancata da Patrizia Pellegrino, che a sua volta ha perso il figlio Riccardo dopo la sua nascita. Durante un onesto colloquio con Patrizia Pellegrino, Manila ha confessato che lei e il suo amante Lorenzo Amoruso avevano già scelto che la pistola si sarebbe chiamata Greta.

Il compagno di Manila Nazzaro, Lorenzo Amoruso, ha avuto un crollo emotivo dopo aver visto il video di Manila che lanciava il palloncino rosso nella casa del Grande Fratello Vip 2021. “Vi tolgo ogni dubbio. Esattamente un anno fa oggi arrivava l’esito finale degli esami che ci diceva che il bimbo non aveva battuto la settimana prima avevamo avuto un match non definitivo e quindi avevamo ancora ben poche speranze in quanto alcuni valori Siamo stati.

Manila Nazzaro ha perso il figlio che aspettava con Lorenzo Amoruso due anni fa. La showgirl ha raccontato di cercare di trovare il buono in ogni situazione, “dalla malattia alla perdita del figlio, alle difficoltà personali che ho affrontato a testa alta senza mai nascondermi”. Quando Silvia Toffanin le ha chiesto quale fosse il suo dolore più grande, la Nazzaro ha subito risposto: “Il più grandeguai a mia figlia che se n’è andata.”

Dice: “Li vedo felici quando guardo i miei due nipoti con la madre”. È la madre perfetta perché fa da mamma e da papà”. Ricorda il momento peggiore, quando lei e suo marito si sono trasferiti a Roma per sostenere Manila e aiutare con i bambini. “Sarà ridicolo, ma è come se mia figlia mai cresciuto. Grazie Silvia, ho potuto capire il dolore che aveva Manila.””.Il video è stato pubblicato sulla pagina GFvipvideo.

Manila Nazzaro Figlia
Manila Nazzaro Figlia

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!