Linda Evangelista Malattia

Spargi l'amore
Linda Evangelista Malattia
Linda Evangelista Malattia

Linda Evangelista Malattia – Linda Evangelista, che ora ha 56 anni, rompe il suo silenzio in un’intervista esclusiva a People dopo quasi cinque anni di silenzio. Dice: “Non posso più vivere così, nascondendomi e vergognandomi”, motivo per cui acconsente a farsi fotografare. In poche parole, non posso più tenere questo dolore dentro di me.

Nel settembre 2021 ha scritto un post emozionante in cui ha rivelato per la prima volta la sua storia, dicendo: “A quelli di voi che si chiedono perché non ho più lavorato, mentre la carriera dei miei colleghi è prosperata, vorrei diciamo che il motivo è questo: sono stato brutalmente sfigurato dalla procedura Zeltiq CoolSculpting, che ha fallito miseramente nel suo compito dichiarato.

Due procedure correttive dolorose e infruttuose non hanno potuto salvarmi dalla deformazione irreversibile causata dall’aumento delle cellule adipose. -commenti di un anno ha sorpreso non solo le sue colleghe top model, con le quali aveva condiviso innumerevoli passerelle, ma anche molte donne che avevano considerato di sottoporsi a procedure simili.

La ex modella è stata bombardata da richieste su Instagram sulla procedura e sullo strumento chirurgico utilizzato La criolipolisi viene effettuata su aree localizzate per sciogliere gli accumuli adiposi attraverso manipoli che raggiungono importanti temperature di raffreddamento, come spiega Linda Evangelista nel titolo dell’articolo d “Zeltiq CoolSculpting è una macchina di Allergan Aesthetics, un’azienda leader nel campo dell’estetica.”

Model ha intentato una causa contro la società, affermando: “Ho sviluppato iperplasia adiposa paradossale o PHA, un rischio di cui non ero stato informato prima di eseguire l’operazione”. Dopo averla denunciata, Linda elabora: “Non solo la PHA ha influenzato il mio lavoro, ma mi ha gettato in una spirale di profondo dolore e infelicità fino ai gradi più gravi di disprezzo di me stessa”.

Ho deciso di vivere uno stile di vita eremitico per un po’. Condividendo pubblicamente la mia esperienza per questo motivo, spero alla fine di mettermi l’imbarazzo alle spalle. Non posso più sopportare questo modo di vivere. Anche se non mi riconosco più, voglio comunque uscire di casa a testa alta.

I media sono stati duri nei confronti dell’ex modello in più occasioni negli ultimi anni. Ad esempio, nel 2017, il Daily Mail ha utilizzato il titolo “Linda irriconoscibile” per enfatizzare l’aspetto deteriorato della modella. La rivista, ovviamente, non ne conosceva le ragioni. Qui, Linda Evangelista scompone tutto per noi .

L’ex top model, che ora ha 56 anni, ha osservato: “Volevo esibirmi, ma ora rabbrividisco all’idea di incontrare qualcuno che conosco”. Ho chiuso con questa vita di segretezza e umiliazione. Questa sofferenza è troppo per me da sopportare ancora. Ora è un buon momento per me per comunicare. Evangelista ha mostrato prima e dopo le immagini del fisico sfregiato per illustrare gli effetti delle operazioni estetiche.

Dopo aver rimosso chirurgicamente il tessuto adiposo rendendola irriconoscibile, la modella ha discusso delle sofferenze fisiche e mentali che ha subito a seguito della procedura. Il trattamento, che prevede la rimozione del grasso mediante congelamento, fa gonfiare e irrigidire il grasso prima di essere rimosso.

Nel terzo mese, Evangelista vide dei brufoli sul collo, sulle cosce e sul seno. Evangelista ha tentato la fame come mezzo per dimagrire, ma dopo aver visto un medico le è stata diagnosticata un’iperplasia adiposa paradossale. L’iperplasia, un rischio associato alla criolipolisi, colpisce meno dell’1% dei pazienti.

Nonostante sia stata sottoposta a due procedure di liposuzione riuscite, l’iperplasia è tornata. Ci sono molte protuberanze acuminate, e se vado in giro con un vestito senza busto, mi irrita così tanto che quasi sanguino, come diceva Linda. Evito gli specchi perché quando lo faccio non mi riconosco.

Linda Evangelista Malattia

Era una top model che ha sfilato sulle passerelle di Chanel e Versace con Naomi Campbell e Christy Turlington, e aveva un fascino androgino. Nonostante sia stata del tutto eclissata negli ultimi anni, si è fatta conoscere alla Generazione Z grazie a un commento virale di Aja, una drag queen su RuPaul’s Drag Race.

Anche George Michael ha trovato ispirazione in lei e l’ha resa protagonista del videoclip di Too Funky. Cosa ci costringe a modificare i nostri corpi in modi così drastici? Ex diva, stai chiedendo? Era inevitabile che invecchiassi e sono consapevole che il corpo cambia nel tempo, ma non avrei mai immaginato di essere così. Dicono:

“Lei è come se fosse scomparsa”. Linda Evangelista ha perso la sua identità e non si riconosce più, né fisicamente né come persona. Come Demi Moore e Donatella Versace, ha un retroscena estetico. È troppo semplice ritenere le persone responsabili per aver optato per la chirurgia estetica.

Una community di moda unificata si è espressa a sostegno di Linda Evangelista sotto il suo post su Instagram, da Marpessa a Silvia Venturini Fendi, da Naomi Campbell a Iman. Questi abbracci figurativi dovrebbero spingerci a considerare l’industria della moda, che costringe ancora le donne a essere dominate dal proprio porappresentazione. Una rete di messaggi superficiali e contraddittori sull’accettazione del proprio corpo.

Dopo che un’operazione ha cambiato drasticamente il suo aspetto cinque anni fa, è rimasta devastata e isolata nella sua casa. Linda Evangelista, oggi 56enne, ha affidato a Instagram la spiegazione del suo dramma dopo essere stata nuovamente avvistata con fattezze molto diverse da quelle della dea della bellezza che ha colonizzato l’immaginario collettivo insieme ad altre divinità come Naomi Campbell, Naomi Campbell, Claudia Schiffer, Kate Moss, Christy Turlington, Carla Bruni e Cindy Crawford.

Ecco cosa ha detto l’ex top model ai suoi fan: “Ai miei followers che si chiedevano perché ho smesso di lavorare mentre le carriere dei miei colleghi continuavano a fiorire, ecco: il motivo è che sono stata brutalmente sfigurata dalla procedura di Zeltiq CoolSculpting , che ha fatto esattamente il contrario di quanto promesso.

Linda Evangelista Malattia
Linda Evangelista Malattia

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!