Ivano Marescotti Figlio Morto

Spargi l'amore
Ivano Marescotti Figlio Morto
Ivano Marescotti Figlio Morto

Ivano Marescotti Figlio Morto – Marescotti, che aveva 77 anni quando morì, lasciò la moglie Erika, che aveva sposato un anno prima, e la figlia Iliade, avuta da un precedente matrimonio con Ifigenia Kanarà. Ma l’attore ha avuto un figlio di nome Mattia da un precedente matrimonio e, purtroppo, Mattia è morto di malattia all’età di 43 anni. L’attore si è sentito malissimo per questo,

ma non ha mai voluto discuterne apertamente. Gigi Marzullo lo sonda con domande personali sui suoi figli e sulla sua morte in un’intervista a “Sottovoce” pubblicata nel 2018. Quando il conduttore rimarca: “Ha solo una figlia”, Marescotti rivela che suo figlio è morto nove anni prima. Tenta di continuare, ma le sue emozioni hanno la meglio su di lui. Quindi,

rende abbondantemente chiaro che preferirebbe cambiare marcia e discutere di qualcos’altro. L’attore, scomparso all’età di 77 anni, ha parlato delle ultime ore di vita di suo figlio e della peculiare decisione di recitare il giorno della sua morte. L’attore Ivano Marescotti, scomparso il 26 marzo all’età di 77 anni,

ha raccontato nella sua autobiografia Fatti Veri della perdita del figlio Mattia per cancro quando aveva 44 anni. Mattia Marescotti è stato il primo figlio di Ivano dal suo primo matrimonio, e ha parlato delle ultime ore della sua vita e della strana decisione di esibirsi il giorno della sua morte. Ivano ha scritto nel suo libro dell’ultima volta che ha visto vivo il suo amico Mattia.

Ci vediamo domani, Mattia. Ciao.” Gli occhi si spalancarono per la sorpresa. La sua bocca si aprì, ma non disse nulla. Si riaddormentò poiché non avevo insistito sulla questione. Quando stavo lasciando la stanza, mi voltai a guardarlo. Fu costretto a dormire accanto a lui. Un altro paziente. Marescotti ha anche ricordato di essere salito sul palco il giorno dei funerali di suo padre e di Mattia come parte del suo processo di lutto. Ci sono ferite,

ha osservato, che non possono essere guarite. “È stato il mio processo di lutto. La sovrapposizione delle risate del pubblico e delle mie lacrime è stata incredibile. Ma è lì che mi sono sentito più vicino a loro, molto più che in qualsiasi altro luogo”. Sono passato direttamente dalla sala prove al palco. Ma poi mi sono impegnato in un rigoroso apprendistato.

Ero sul punto di diventare un barbone prima che Albertazzi vedesse me e mi ha portato in un tour di 5 mesi L’attore Ivano Marescotti, scomparso il 26 marzo all’età di 77 anni nell’ospedale civile di Ravenna, dove era ricoverato da alcuni giorni, ha scritto nella sua autobiografia, Fatti Veri , sul suo dolore per la morte del figlio Mattia, che aveva solo 44 anni. Secondo “Il Messaggero”,

l’attore ha descritto il suo ultimo addio al figlio Mattia nel libro autobiografico Fatti Veri. Mattia, ciao. All’improvviso, i suoi occhi si spalancarono. Aprì la bocca, ma non disse nulla. Si è riaddormentato poiché non ho insistito sul problema. Quando stavo uscendo dalla stanza, mi voltai a guardarlo. Un altro paziente era stato assegnato al letto che stava usando. Ivano Marescotti diceva:

Ivano Marescotti Figlio Morto

“Ci sono dolori che non si possono superare”. È salito sul palco il giorno del funerale di suo padre e il giorno del funerale di suo figlio Mattia come parte del suo processo di lutto. Incredibilmente, mi sono sentito più legato al pubblico nei momenti in cui le loro risate e le mie hanno coinciso. Ha fatto la sua comparsa in “Johnny Stecchino” e “Il Mostro” con Roberto Benigni,

“Cado dalle nubi” e “Che bella giornata” con Checco Zalone, e “La leggenda di Al John e Jack” con Aldo Giovanni e Giacomo. È apparso in più di cinquanta film nel corso della sua carriera. È stato candidato ai Nastri d’Argento sei volte nel corso della sua carriera, e alla fine ha portato a casa il premio nel 2004 per il suo lavoro nel cortometraggio di Tommaso Cariboni e Augusto Modigliani “Assicurazione sulla vita”.

L’attore, che era sposato con la moglie di lunga data Erika Leonelli dal marzo dello scorso anno ed era recentemente scomparso all’età di 77 anni, è stato sepolto nella sua città natale di Villanova di Bagnacavallo. Ivano Marescotti, che ha avuto una drammatica storia personale di cui si è recentemente parlato in televisione,

è morto all’età di 77 anni dopo una lunga battaglia con la malattia. L’attore era stato ricoverato a Ravenna nell’ultimo anno e aveva precedentemente annunciato il suo ritiro dallo spettacolo per concentrarsi sull’insegnamento della recitazione alla stessa dozzina di alunni della stessa scuola anno dopo anno. Tra loro c’era la donna che avrebbe sposato per la terza volta il 26 marzo 2022.

In realtà, nel 2017, una delle sue allieve al Tam era Erika Leonelli, 27enne responsabile affari legali di un’azienda della città romagnola . Poi una storia d’amore è sbocciata in un matrimonio. Marescotti lascia anche la figlia Iliade, nata dalla prima moglie, Ifigenia Kanarà, nel 2003. Ma l’attore ha avuto Mattia dal suo primo matrimonio, e lei è morta a 43 anni a causa di un cancro.

L’attore si è sentito malissimo per questo, ma non ha mai voluto discuterne apertamente. Durante un’intervista a Sottovoce nel 2018, ha detto a Gigi Marzullo: “È una storia tragica”, riferendosi alla scomparsa di suo figlio nove anni prima, e poi ha chiesto di cambiare argomento. Il vecchio adagio dice: “Non ho paura della morte, but ho paura di morire”,

che è qualcosa che diceva sua nonna. Ha dichiarato senza mezzi termini: “Non credo in Dio, non mi serve”. Il servizio di addio dell’attore si terrà martedì dalle 2 alle ore 18 e mercoledì dalle ore 10 alle ore 18, come riporta Ravenna Today.ore 15 nella Sala Oriani dell’ex monastero di San Francesco a Bagnacavallo .Sarà lo IOR ad accettare le offerte.Il corteo funebre con la bara partirà per Ravenna alle 16:30.

Ivano Marescotti Figlio Morto
Ivano Marescotti Figlio Morto

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!