Infortunio Traore Sassuolo

Spargi l'amore
Infortunio Traore Sassuolo
Infortunio Traore Sassuolo

Infortunio Traore Sassuolo – Ho sentito dire che Traoré, l’aggressivo centrocampista centrale del Sassuolo, si è ripreso da un infortunio al piede; quando possiamo aspettarci di vederlo di nuovo in azione? Parteciperai ai preliminari di stagione? I dettagli sono i seguenti: Anche se la nuova stagione non è ancora iniziata in piena divisa, la squadra del Sassuolo sta già affrontando avversità sotto forma di disgrazie.

In realtà, l’onere di risolvere l’incidente che ha coinvolto uno dei più grandi giocatori della stagione precedente, Hamed Traoré, ricade sulle spalle del vice allenatore, Dionisi. L’ex giocatore dell’Empoli è appena arrivato in napoletano fresco di stagione in cui ha segnato sette gol e fornito quattro assist in 31 partite, giocando quella che probabilmente è stata la sua migliore stagione di sempre per il club.

Sebbene all’inizio della stagione sia stato affrontato un problema fisico molto serio, i risultati dovrebbero essere confermati anche quest’anno. Secondo un annuncio pubblicato sul sito ufficiale del club emiliano, il trequartista della Costa d’Avorio è stato operato al piede sinistro fratturato a metà mese. Hamed Traoré è stato valutato a fondo ed è stato escluso dalla squadra che ora si allena a Vipiteno.

La frattura del quinto metatarso del piede sinistro del calciatore è stata ridotta con un intervento chirurgico. Gioca per il perdente. Nei prossimi giorni saremo in grado di fornire un quadro più chiaro della situazione. C’è ancora tempo per fare una strage sul mercato del Sassuolo. Lo schema atteso prevede che i varchi di uscita siano determinati dai varchi di ingresso, tenendo conto del verificarsi di eventi imprevisti solo se alterano significativamente l’esito atteso.

Quello che accadde alla residenza Neroverde fu una svolta inaspettata. Purtroppo per Hamed Junior Traore, non ha potuto prendere parte al ritiro di Vipiteno e quindi ha dovuto trascorrere molto tempo lontano dai campi di gioco. Ora sembra che la disgrazia iniziale del giocatore ivoriano fosse più grave di quanto si pensasse.

Per questo il Sassuolo tornerà a mercato per ottenere un attaccante mancino che possa giocare sulla sinistra del campo e sostituire Traore. Emil Ceide non ha ancora conquistato Dionisi con piena soddisfazione, nonostante abbia disputato un ottimo preseason.

In prosecuzione della comunicazione dei neroverde del 10 luglio: “Hamed Traore non si unirà al resto della squadra a Vipiteno per la preparazione in corso. Il quinto metatarso fratturato del calciatore del calciatore è guarito. Modalità dell’intervento chirurgico. Scommessa per il sfavorito per vincere. Nei prossimi giorni e ore verranno condotte ulteriori analisi e valutazioni.

Infortunio Traore Sassuolo

Sono state condotte altre valutazioni della formazione rossoverde, ma finora non sono emerse buone notizie. Esattamente quanto tempo ci vorrà per recuperare da questa battuta d’arresto è ancora sconosciuta. Ma il giocatore sarà messo da parte per almeno due mesi e, visto ciò che ha detto Giovanni Carnevali, è probabile che rimarrà fuori dai giochi per molto più tempo.

“Una nuova arma offensiva?” Stiamo ancora imparando perché è una sfortunata necessità dettata dal fatto che il recupero dalla sventura avrebbe richiesto più tempo del previsto, sono le parole esatte che ha usato parlando a Sky Sport, per questo la configurazione difensiva si sta preparando rientrare nel mercato e rafforzare il suo attacco.

Il primo obiettivo è trovare qualcuno che sostituisca Traore, il secondo è trovare qualcuno che possa sostituire Giacomo Raspadori. In realtà, Agustin Alvarez ha preso il posto di Scamacca. Tuttavia, giocatori molto apprezzati Assenti Pinamonti e Lucca, così come il Sassuolo deve prendersi la colpa della disgrazia di Traore, i neroverdi si preparano a tornare sul mercato e rafforzare ulteriormente il loro attacco, anche se nella ripresa si è fatto notare L’anno scorso il centrocampista centrale della Costa d’Avorio ha avuto un inizio di stagione difficile: l’ex Empoli ha subito un intervento chirurgico al piede sinistro per ridurre la frattura al quinto metatarso.

Non riesco a raggiungere i suoi compagni di squadra durante l’imminente riabilitazione a Vipiteno, che si trova nella regione italiana dell’Alto Adige. Brutte notizie per il Sassuolo e il tecnico Alessio Dionisi. Dopo aver subito una frattura al quinto metatarso del piede sinistro. Hamed Junior Traore ha subito un intervento chirurgico per riparare la frattura.

La notizia è stata annunciata dal club napoletano a fianco di un breve comunicato in cui si spiega che il giocatore “non sarà inserito nel gruppo dei convocati per la preparazione che si sta svolgendo in questo momento a Vipiteno” e che “ulteriori valutazioni saranno effettuate nei prossimi giorni. .” Nessuno sa ancora quando inizieranno i periodi di recupero, anche se la classe 2000 ce l’ha da almeno un mese.

Dopo l’esordio contro la Juventus 35 giorni fa, è chiaro che la presenza del giocatore ivoriano nella prima giornata di Serie A è qualcosa di cui dubitare sempre meno. L’ex gemma dell’Empoli ha avuto un inizio di stagione lento, ma è esploso nella seconda parte della stagionen al ritorno dalla Copa d’Africa, dove ha giocato per la nazionale. Dall’inizio di febbraio ricopre il ruolo di nuovo titolare della fascia sinistra, assumendo il ruolo precedentemente ricoperto da Boga.

E forse la cosa più importante di tutte. ha mantenuto un livello costante di prestazioni per tutta la stagione, finendo con 7 gol e 4 assist in 31 partite giocate. La stagione 2022-2023 dovrebbe essere il coronamento del Sassuolo per il loro giovane potenziale, anche se il percorso verso la vittoria è familiare. a causa della sfortuna, piuttosto che solo per una cattiva pianificazione.

Infortunio Traore Sassuolo
Infortunio Traore Sassuolo

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!