Infortunio Castrovilli Oggi

Spargi l'amore
Infortunio Castrovilli Oggi
Infortunio Castrovilli Oggi

Infortunio Castrovilli Oggi – Una lesione al legamento crociato anteriore, al legamento collaterale mediale e al menisco esterno del ginocchio sinistro è stata trovata durante i test post-infortunio della squadra, secondo l’annuncio della Fiorentina. Nei prossimi giorni l’atleta sarà operato. Per la Fiorentina e per Gaetano Castrovilli è una notizia terribile. Al 77′ della vittoria del Venezia sui Franchi, il giocatore è stato portato fuori dal campo in barella dopo aver subito una torsione innaturale al ginocchio sinistro.

I test condotti tre giorni dopo l’incidente hanno rivelato uno scenario ancora più catastrofico di quanto inizialmente ipotizzato. Il club ha rilasciato una dichiarazione in cui cita “lesioni al legamento crociato anteriore, al legamento collaterale mediale e al menisco esterno del ginocchio”. Successivamente, il giocatore sarà costretto a sottoporsi a un intervento chirurgico, che lo sospenderà per un lungo periodo di tempo.

L’ACF Gáetano Castrovilli, calciatore della Fiorentina, questa mattina è stato sottoposto a esami strumentali a seguito dell’infortunio riportato nella partita di campionato dello scorso fine settimana contro il Venezia. Il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, il legamento collaterale mediale e il menisco esterno sono stati tutti danneggiati dal test diagnostici Nei prossimi giorni ci sarà un intervento di chirurgia ricostruttiva per queste lesioni “In effetti,.

Per Gaetano Castrovilli questo potrebbe significare uno stop prolungato. Possibile che il centrocampista della Fiorentina, sottratto in barella all’incontro contro il Venezia, salti il ​​resto del campionato. Una volta si presumeva che il paziente si sarebbe ripreso completamente, ma gli eventi recenti hanno cambiato quella prospettiva. Dai un’occhiata a questi nuovi sviluppi nella sua salute.

Dopo l’iniziale diagnosi a caldo della Fiorentina, nelle prossime ore Castrovilli sarà sottoposto ad ulteriori accertamenti per determinare l’entità della condizione ei relativi tempi di guarigione. Sono passate più di 48 ore da quando il numero 10 è stato costretto a lasciare Fiorentina-Venezia in lacrime per uno stravolgimento.

In particolare, a causa della situazione attuale, filtra il pessimismo. La lussazione del ginocchio è stata causata dal fatto che la punta del piede sinistro è rimasta ben piantata a terra. Ora che l’area è quasi del tutto sgonfia, possono iniziare le opportune indagini per determinare la presenza di lesioni capsulo-legamentose, che potrebbero interessare il crociato o i collaterali. Ciò richiederebbe una lunga sosta a Castrovilli.

Italiano lo sostituirà con Torreira nel suo centrocampo a tre e giocherà uno tra Duncan e Maleh, con Bonaventura, che torna, come giocatore più importante. Il finale di stagione dei viola sarà un profondo recupero”. Castrovilli ha riportato una lussazione al ginocchio sinistro, ridotta in campo dall’ACF Fiorentina. L’entità del danno sarà determinata dagli esami diagnostici eseguiti sull’atleta all’interno della le prossime ore”.
La Fiorentina ha finalmente rilasciato una dichiarazione sull’infortunio di Gaetano Castrovilli. Il legamento crociato anteriore, il legamento collaterale mediale e il menisco esterno sono stati tutti danneggiati nel ginocchio sinistro del centrocampista viola”. Il calciatore Gaetano Castrovilli ha avuto questa mattina gli esami strumentali a seguito dell’infortunio nella partita di campionato Fiorentina-Venezia di sabato. Lo comunica l’ACF Fiorentina.

Il più presto possibile l’infortunato effettuerà una serie di accertamenti diagnostici. In conferenza stampa alla vigilia del ritorno di Coppa Italia contro la Juventus, il tecnico della Fiorentina Vincenzo Italiano ha espresso le sue riflessioni. SULLA JUVE – Non cedo un accidente dei nostri concorrenti.

Hanno una sfilza di opzioni e il potere di alterare le regole del gioco. Hanno giocatori in grado di competere con chiunque nel mondo. Dobbiamo trovare una società e non sarà facile. Sta a noi usare le nostre armi e l’interpretazione dei giochi a nostro vantaggio. Per competere sono necessari un cuore enorme e un’enorme quantità di qualità.

Infortunio Castrovilli Oggi

CHE PARTITA DA GIOCARE – Il risultato dell’andata avrà un impatto significativo su questa partita. Abbiamo organizzato un bello spettacolo, ma non ci siamo concentrati. Dovremo correre fino al traguardo nel tentativo di realizzare qualcosa che va oltre le nostre capacità. Ogni palla va pagata per intero e la nostra difesa deve essere solida, sperando in un po’ di fortuna.

Dopo una serie di risultati positivi, possiamo affermare con sicurezza che siamo sulla strada giusta. Giochiamo ora. Se non troviamo la compagnia giusta, rimarremo delusi, ma se tutto andrà secondo i piani, saremo felicissimi. Cercheremo di onorare questa partita perché uno dei due sarà di ottimo umore. Niente è fuori questione; tutto dipende da noi. L’italiano e Commisso sono stati elogiati dall’ex tecnico della Fiorentina Luciano Moggi.

Nonostante la sua mancanza di talento come giocatore, l’italiano trasuda carisma. È un outsider, eppure ha il carisma per convincere i giocatori di avere le idee giuste. Ho potuto parlare con un membro della squadra viola. Quest’uomo è assolutamente unico, secondo le persone che conosconoh

sono il migliore. Ammiro l’italiano perché capisce la struttura del gioco. In altre parole, è un allenatore che sa tirare fuori il meglio dai suoi giocatori senza mai alzare il pugno. In un comunicato diffuso dalla Fiorentina si legge l’entità dell’infortunio di Gaetano Castrovilli nella gara contro il Venezia.

Il calciatore dell’ACF Gaetano Castrovilli, infortunatosi sabato scorso nella partita di campionato Fiorentina-Venezia, è stato sottoposto questa mattina a esami strumentali, secondo quanto riportato dalla Fiorentina. Diagnosi di legamento crociato anteriore, legamento collaterale mediale e lesione del menisco esterno sinistro dopo essere stato sottoposto a test diagnostici. Nei prossimi giorni, queste lesioni richiederanno un intervento chirurgico ricostruttivo. L’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri parla ai media in vista della gara di ritorno di Coppa Italia contro la Fiorentina.

Incontro BLOCCATO COME ECCELLENTE – La Fiorentina sta bene, quindi la partita di domani sarà impegnativa. In Italia si stanno riaffermando le buone azioni dello Spezia. Nella gara di campionato, la finale si disputerà domani proprio come noi. Domani sarà diverso perché è stato bloccato all’andata.

Infortunio Castrovilli Oggi
Infortunio Castrovilli Oggi

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!