Gianluca Vialli Famiglia

Spargi l'amore
Gianluca Vialli Famiglia
Gianluca Vialli Famiglia

Gianluca Vialli Famiglia – Gianluca Vialli, ex giocatore della nazionale italiana e vice allenatore di Roberto Mancini. È stato parte integrante della vittoria degli Azzurri all’Europeo 2020, insieme al suo buon amico Roberto Mancini. Se ha una moglie, però, chi è? Conosciamola meglio.

Quando Vialli era un giocatore del Chelsea, ha incrociato Mourinho, che ha poi allenato dal 1998 al 2000. Originario del Sudafrica, sua moglie Cathryn è ora una decoratrice di grande successo nel Regno Unito. Durante la malattia di Gianluca Vialli, sua moglie è stata al suo fianco ed è stata una roccia su cui appoggiarsi. Vialli ha scoperto di avere un cancro al pancreas nel 2017. Nelle interviste, Vialli ha discusso in dettaglio della sua malattia.

“Sto abbastanza bene, non ho ancora completato questo percorso, l’ospite indesiderato è sempre con me”, ha detto il tecnico di Mancini in Nazionale in una trasmissione di Cremona1. È sempre lì, ma la sua intensità varia. Ora sono in una fase di manutenzione prima di continuare. La lunga tolleranza per me è molto apprezzata.

A questo proposito, mi sento rassicurato e fiducioso. Gianluca Vialli, senza dubbio, è una delle figure più conosciute e amate del calcio italiano. Ha avuto una fantastica carriera da calciatore, segnata da numerosi momenti salienti. Gianluca Vialli è un calciatore, allenatore e capodelegazione della nazionale italiana, e la sua bella famiglia ci è ben nota.

Gianluca Vialli è nato a Cremona, in Italia, nel 1964. Il suo amore per il gioco del calcio lo ha spinto a trasformarlo in una professione. Vialli era un calciatore versatile, in grado di ricoprire sia il ruolo di attaccante che quello di punta centrale. Anche i suoi ammiratori sono piuttosto interessati alla sua vita personale. Leggi questo per i dettagli completi.

Va detto che non si sa molto sulla vita personale di Gianluca Vialli. L’ex calciatore, infatti, ha scelto di mantenere un muro di separazione tra la sua vita professionale e quella personale, optando per mantenere i più severi livelli di privacy in entrambe. Indipendentemente da ciò, c’è stata una fuga di dettagli sulla vita sentimentale di Gianluca Vialli.

Sua moglie, Cathryn White Cooper, è l’amore della vita dell’ex calciatore. Entrambi erano membri della squadra di calcio del Chelsea quando si sono incontrati per la prima volta. Innamorati a prima vista, si sono sposati nel 2003 dopo un fidanzamento di diversi anni.

Olivia e Sofia, le loro due figlie, sono il coronamento del loro profondo amore reciproco. Le figlie di Gianluca Vialli rimangono un mistero, probabilmente perché preferisce tenere nascosta la sua vita personale. In una recente intervista alla rivista Vanity Fair, il calciatore ha rivelato che lui e la sua famiglia risiedono attualmente a Londra.

La Nazionale italiana, comandata da Gianluca Vialli, ex giocatore e allenatore che è attualmente Capo Delegazione, e Roberto Mancini, amico e allenatore di lunga data di Vialli, ha vinto l’11 luglio 2021 gli Europei 2020 sconfiggendo l’Inghilterra ai calci di rigore. Chi è esattamente questo Gianluca Vialli? Aiutami a conoscere questo ragazzo lavorando con me.

Ha incontrato la sua futura moglie, Cathryn, a Londra, dove frequentava il Chelsea, e i due si sono poi sposati nel 2003. La coppia ora ha due figlie.

Gianluca Vialli ha visto il successo sia nella sua carriera calcistica professionale che nella sua vita personale. Cathryn White Cooper è l’allenatore dell’ex moglie dal 2003. Si sono incrociati per la prima volta quando Vialli era un calciatore al Chelsea.Cathryn, sua moglie, è un’ex modella sudafricana che ora è una decoratrice d’interni di grande successo nel Regno Unito. Dalla diagnosi di cancro al pancreas nel 2017 (che gli ha fatto perdere 16 kg a causa della chemioterapia), sua moglie non ha mai lasciato il suo fianco.

Gianluca Vialli è nato nel 1958. Dal 2003 è felicemente sposato con Cathryn White Cooper. Si sono conosciuti mentre Vialli giocava e successivamente allenava la squadra di calcio del Chelsea dal 1998 al 2000. Cathryn, sudafricana, è ora una decoratrice d’interni di grande successo nel Regno Unito. Olivia e Sofia, le figlie della coppia, sono bellissime.

Gianluca Vialli Famiglia

Gianluca Vialli ha frequentato la showgirl Alba Parietti quasi 30 anni fa, ma la loro storia d’amore è stata rivelata solo di recente. In un’intervista ampiamente pubblicizzata, ha ammesso di averlo fatto. Avrebbe avuto 26 anni quando si erano innamorati, e Alba ne avrebbe avuti 29 al tempo dei Mondiali del 1990.

Dalla sua diagnosi di cancro al pancreas nel 2017, l’ex giocatore soffre di un forte dolore che dura da anni. Con l’aggravarsi della condizione, Gianluca Vialli mantiene lo stesso livello di determinazione e perseveranza che lo hanno sempre contraddistinto. Tuttavia, l’ex calciatore continua a lottare. Gianluca Vialli è sincero sulla sua fragile salute nel documentario Netflix Una domanda semplice, diretto da Alessandro Cattelan.

Il pensiero di morire mi riempie di terrore, sì Quando la corrente andrà via, non saprò cosa c’è oltre. Tuttavia, sono consapevole del fatto che contemplare la propria mortalità mi ha aiutato ad acquisire prospettiva e gratitudine per il dono della vita. Che sono così fortunato da preoccuparmi di essere sopraffatto dal numero e dalla varietà di progetti che ho in corso presso ogni momento è fonte di grande soddisfazione.

Quando vedo i miei genitori, non perdo un attimo prima di dire loro quanto li apprezzo. E ho concluso che non ha senso perdere tempo in sciocchezze. Segui i tuoi interessi e insegui le tue passioni; la vita è troppo breve per qualsiasi altra cosa. E ha proseguito: «La malattia non è semplicemente sofferenza: ci sono momenti belli».

Ciò che ti accade nella vita rappresenta solo il 20% della tua vita, mentre la tua reazione a quegli eventi rappresenta il restante 80%. E la malattia può essere sia una benedizione che una maledizione, insegnandoti molto sulla tua stessa natura e offrendoti anche un’opportunità unica. E di certo non voglio insinuare che sono grato per il cancro. Anche se desidero vivere il più a lungo possibile, ora mi rendo conto di quanto sono fragile.

Gianluca Vialli Famiglia
Gianluca Vialli Famiglia

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!