Ettore Messina Altezza

Spargi l'amore
Ettore Messina Altezza
Ettore Messina Altezza

Ettore Messina Altezza – Ettore Messina, allenatore di basket italiano, è nato il 30 settembre 1959 a Catania. È ampiamente considerato come uno dei migliori allenatori in Europa, avendo vinto due premi per il miglior allenatore dell’Eurolega ed è stato scelto come uno dei soli dieci allenatori per l’inclusione nella lista dei cinquanta maggiori contributori all’Eurolega nel 2008.

Con quattro Eurolega titoli, è tra i manager di maggior successo di sempre. Solo il serbo eljko Obradovi ne ha di più. Iniziando la sua carriera da allenatore con le giovanili della Reyer Maschile Venezia e successivamente passando al club cittadino di Mestre, si è fatto strada tra i ranghi. Nel 1983 entra a far parte della squadra dell’Udinese e viene nominato assistente di Massimo Mangano.

Nell’anno successivo, ha iniziato a lavorare per la Virtus Bologna come vice allenatore per la prima squadra sotto diversi allenatori come Sandro Gamba. Inoltre, allena le squadre più giovani ed è stato nominato tre volte allenatore giovanile dell’anno . I due anni successivi videro nuovamente la squadra gareggiare nelle semifinali del campionato, dove furono infine sconfitte rispettivamente da Caserta e Pesaro.

Nel 1989 gli fu dato il controllo della squadra originaria della Virtus. Nel suo anno di debutto come allenatore, la sua squadra è andata 19-30 nella stagione regolare, ma è stata eliminata dall’azione post-stagionale al secondo turno dopo una sconfitta per 2-1 contro il Caserta. Il trionfo della Final Four di Coppa Italia sulla Virtus Roma è stato il suo primo grande onore.

Messina ha vinto il suo primo titolo europeo, la Coppa delle Coppe, nel 1990, la prima di queste due stagioni. Messina ha portato Predrag Danilovic per la quarta stagione del Bologna sotto la sua guida. Con un record di 24 vittorie e solo 6 sconfitte durante la stagione regolare, la sua squadra ha conquistato il primo posto. Sono riusciti a spazzare Pstoia e Cantù in due partite ciascuno durante i playoff.

Dopo che Gamba si è dimesso da allenatore della nazionale italiana, Messina ha assunto la guida. Dal 1991 ricopre un ruolo fondamentale nello staff tecnico della squadra Azzurra, in qualità di scout. Ha fatto il suo debutto ai Giochi del Mediterraneo, dove ha vinto l’oro, e poi ha gareggiato nel Campionato Europeo del 1993. Con un record finale di due vittorie e quattro sconfitte, le azzurre sono state eliminate al secondo turno di questa competizione.

Due anni dopo, l’Italia ha perso nei quarti di finale contro la Croazia, ma è riuscita comunque a finire al quinto posto nel torneo grazie alle vittorie contro Russia e Spagna in classifica. Messina è passato alla finale del Campionato Europeo per la terza volta nel 1997, guidando l’Italia su Turchia e Russia in rotta verso la resa dei conti con la Jugoslavia. 61–49 è stata una vittoria per questi ultimi, portati alla vittoria da eljko Obradovi.

La stagione successiva, Messina diventa l’allenatore del club. Predrag Danilovi, fresco di un periodo NBA, si unirà alla squadra del Messina, insieme ai nuovi arrivati Radoslav Nesterovi, Antoine Rigaudeau e Hugo Sconochini. Con un record di 23 vittorie e sole tre sconfitte, la Virtus tiene stretta la regular season del campionato italiano.

Ettore Messina Altezza

Nei quarti di finale europei di Eurolega, la Virtus ha affrontato la Fortitudo Bologna, squadra del Basket City, vincendo 64–52 e 58–56. Il Bologna ha sconfitto il Partizan Belgrado 83–61 nelle semifinali delle Final Four di Barcellona e ha sconfitto l’AEK Athens 58–44 nella partita di campionato. Rigaudeau ha segnato il maggior numero di punti, ma l’MVP delle Final Four Zoran Savi è stato nominato per la sua prestazione.

Con la vittoria per 86-77 sulla Fortitudo nella quinta e decisiva partita del campionato italiano, la Virtus ha conquistato il secondo trofeo della stagione. L’anno successivo, la Virtus ha quasi vinto un campionato europeo arrivando alla partita di campionato a Monaco. Nonostante sia arrivata in finale battendo il Bologna per la seconda volta, la Virtus alla fine è caduta contro l’algiris Kaunas con il punteggio di 82-74.

Gli azzurri del Messina sono arrivati terzi in regular season con un record di 20-6, passati ai playoff battendo la Roma al primo turno prima di essere eliminati dal Varese al secondo. Nonostante ciò, la squadra ha battuto Varese 65-63 vincendo la Coppa Italia. Nel 2000 la squadra di Messina disputa la sua terza finale europea consecutiva; tuttavia, l’AEK Atene batte la Virtus 83-76 e conquista la Coppa Saporta.

Treviso è il carnefice della Virtus in Italia; dopo che la Benetton l’ha vinta 78-59 nella finale di Coppa Italia, Treviso ha poi battuto 3-0 gli uomini di Messina nelle semifinali playoff. Nella stagione 2000-2001, il Bologna è stata una delle 24 squadre che hanno partecipato all’Eurolega, organizzata dall’Unione delle leghe europee di pallacanestro, dalla Federazione internazionale di pallacanestro amatoriale e dalla Suproligue.

Il Bologna si qualifica ai quarti dopo aver subito una sola sconfitta al primo turno, battendo l’Estudiantes Madrid agli ottavi e l’Union Olimpijato agli ottavi. L’altra squadra del Bologna è stata eliminata dalla Virtus, 3-0, in semifinale . vince la possibilità di competere nel round finale. Quest’ultima contrappone la squadra italiana alla squadra spagnola del Tau Vitoria e si gioca nel corso di cinque gare.

Nella stagione 2001-2002, la Virtus ha sconfitto il Siena 79-77 conquistando un’altra vittoria in Coppa Italia. La Virtus Bologna, prima nella regular season italiana, batte 3-0 il Roseto e 3-0 il Treviso e si qualifica per la finale, dove se la vedrà con l’altra squadra bolognese. Con punteggi identici di 3-0, 86-81, 77-71 e 83-79, la Virtus ha vinto. Inoltre, la Virtus ha sconfitto Pesaro 83-58 conquistando la vittoria in Coppa Italia.

Dopo che Vitoria ha vinto la prima partita a Bologna, le squadre hanno pareggiato nella seconda, e il Bologna è tornato a vincere la terza partita in Spagna, 80 a 60. 82 a 74. Subito dopo, il presidente Marco Madrigali ha rivelato che il Messina era stato sostituito da Giordano Consolini nonostante la sua squadra avesse vinto solo 18 delle 24 partite di campionato e avesse appena perso per 33 punti contro il Pésaro.

Ettore Messina Altezza
Ettore Messina Altezza

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!