Ermanno Taviani Wikipedia

Spargi l'amore
Ermanno Taviani Wikipedia
Ermanno Taviani Wikipedia

Ermanno Taviani Wikipedia – Taviani, Paolo e Vittorio San Miniato, 20 settembre 1929 – Roma, 15 aprile 2018 sono stati una coppia affermata di registi e sceneggiatori italiani fino alla morte di quest’ultimo. Sono stati tra gli animatori del Cineclub di Pisa sin da bambini. Franco Brogi Taviani, in arte Brogi, è il loro fratello minore. Trasferitisi a Roma a metà degli anni ’50, iniziano a lavorare nell’industria cinematografica, dirigendo documentari come San Miniato luglio ’44, per il quale Cesare Zavattini ha contribuito alla sceneggiatura.

Nel 1960 hanno diretto il documentario L’Italia non è un paese povero con Joris Ivens e hanno firmato i film Un uomo da bruciare e I fuorilegge del matrimonio con Valentino Orsini. I subversivi è stato il loro primo film indipendente, e prefigurava gli eventi del 1968. Hanno avuto grande successo con Sotto il segno dello scorpione con Gian Maria Volonté, che ha echi di Brecht, Pasolini e Godard.

Il tema della rivoluzione è presente anche in San Michele aveva un gallo, adattamento del racconto di Tolstoj Il divino e l’umano che è stato ben accolto dalla critica, e in Allonsanfàn, un film sul restauro in cui il melodramma viene reinterpretato. Visconti visto attraverso una diversa coscienza storica. Mastroianni, il protagonista, è circondato da Laura Betti e Lea Massari. Il successivo Padre padrone, tratto dal romanzo di Gavino Ledda, racconta la lotta di un pastore sardo contro le regole feroci del suo universo patriarcale.

Echi neorealisti ne Il prato, mentre La notte di San Lorenzo narra, in uno stile che è stato definito “realismo magico”, una fuga di un gruppo di toscani verso gli “americani”, dove tedeschi e fascisti compiono una strage in cattedrale per rappresaglia. La battaglia in un grande campo di grano tra i fascisti di Sal ei partigiani, ai quali si uniscono alcuni latitanti, rappresenta il culmine di un film che ha riscosso ampi consensi di critica e ha vinto il Gran Premio speciale della giuria a Cannes.

Kaos, altro adattamento letterario, è un commovente film a episodi basato sulle Novelle per un anno di Pirandello. Hanno trasferito il soggetto dalla storia di padre Sergij di Tolstoj a Napoli nel 18° secolo ne Il sole di notte. L’ispirazione di Taviani continua in una corrente alternata, da episodi di successo come Le affinità elettivo e strizzatine d’occhio al mercato internazionale come Good Morning Babilonia, sull’epopea pionieristica del cinema, a film molto meno riusciti, veri e propri disastri di pubblico e critica: Fiorile, una riflessione sul potere corruttivo del denaro; e il poco convincente Tu ridi, ispirato ai personaggi e ai racconti di Luigi Pirandello.

Quest’ultimo film, interpretato da Antonio Albanese, Lello Arena e Sabrina Ferilli, è diviso in due episodi: nel primo Albanese è un ex baritono costretto a rinunciare al canto per motivi di salute; il rimpianto e la vita triste che conduce lo portano a sfogare le sue frustrazioni di notte con risate inaspettate e inarrestabili, mentre si chiede perché ride di giorno. Nella seconda, Lello Arena è uno dei rapitori del figlio di un pentito, con il quale sviluppa una relazione mentre è in carcere, ma con il quale alla fine uccide tragicamente.

In seguito, i registi hanno scelto il percorso televisivo, firmando una rispettosa rilettura dell’amata Resurrezione di Tolstoj: il risultato è notevole e indica una via percorribile per un cinema che possa esprimersi al meglio al di fuori di logiche di mercato troppo stringenti.

Ermanno Taviani Wikipedia

Nel 2004 Luisa Sanfelice pubblica una ballata romantico-popolare in cui i due protagonisti si incontrano a causa di un conflitto e vivono una storia d’amore assoluta, violenta e breve che ricorda la storia della Repubblica Napoletana. Gli adattamenti letterari continuano con La masseria delle allodole, proiettato nella sezione ‘Berlinale Special’ del Festival di Berlino. I fratelli Taviani hanno vinto l’Orso d’Oro 2012 al Festival di Berlino e il David di Donatello per il miglior film e il David di Donatello per il miglior regista con Cesare Must Die.

la cui particolarità è dovuta ai detenuti che recitano la tragedia di Shakespeare all’interno della Romana carcere di Rebibbia. La sua città natale, San Miniato, ha intitolato ai due fratelli Centro Cinema Paolo e Vittorio Taviani un centro di cultura cinematografica. Nel 2015 è uscito il film Il meraviglioso Boccaccio, che ha messo in scena alcuni racconti dal Decamerone di Boccaccio. Sono tornati sul grande schermo nel 2017 con il film Una questione privata, tratto dall’omonimo romanzo di Beppe Fenoglio.presentato in anteprima al Film di Roma Festival ed è stato successivamente distribuito nelle sale.

A quattro anni dalla morte di Vittorio, Paolo Taviani torna in concorso a Berlino con Leonora addio, film ispirato all’omonimo romanzo di Luigi Pirandello, vincitore del premio FIPRESCI.Paolo e Vittorio Taviani sono registi e sceneggiatori italiani nati a San Miniato rispettivamente l’8 novembre 1931 e il 20 settembre 1929. Vittorio, il maggiore, è morto il 15 aprile 2018 a Roma. Hanno co-diretto tutti i loro film fino al 2017.Paolo e Vittorio Taviani sono nati a San Miniato da padre avvocato rispettivamente nel 1931 e nel 1929. Hanno studiato arte all’Università di Pisa e si sono interessati al cinema dopo aver visto Pasa di Roberto Rossellini e aver deciso di abbandonare gli studi per dedicarsi ad esso.

Stringono amicizia con Valentino Orsini e collaborano a due spettacoli teatrali “impegnati” a Livorno. Sette documentari del 1954 legati alla storia sociale del sud Italia, sempre con Valentino Orsini, tra cui San Miniato luglio ’44, la cui sceneggiatura è co-sceneggiata da Cesare Zavattini. Nel 1960 collaborano alla sceneggiatura del documentario di Joris Ivens L’Italia non è un paese povero, che si occupa dell’estrazione e del commercio di gas e petrolio in varie regioni d’Italia.

Ermanno Taviani Wikipedia
Ermanno Taviani Wikipedia

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!