Consultazione Attestati Di Malattia

Spargi l'amore
Consultazione Attestati Di Malattia
Consultazione Attestati Di Malattia

Consultazione Attestati Di Malattia – Esiste uno specifico servizio INPS che consente agli interessati di accedere e verificare i certificati di malattia elettronici. I certificati di malattia telematici possono essere controllati dal personale che ne ha bisogno e possono anche verificare i propri certificati.

Quando si tratta dei datori di lavoro e dei loro rappresentanti, la stessa tecnica INPS può essere utilizzata esclusivamente ai fini della verifica dei certificati di malattia dei propri dipendenti. Ciò significa che gli interessati possono utilizzare la procedura solo per verificare i certificati dei propri dipendenti.

Il servizio INPS per l’esame dei certificati di malattia telematici consente ai lavoratori di verificare tutte le informazioni di cui hanno bisogno inserendo il codice univoco del certificato e le proprie credenziali di accesso. Possono inoltre consultare la cartella clinica dei loro parenti utilizzando il numero di registrazione e il codice fiscale.

Il datore di lavoro o suoi delegati, invece, possono accedere all’apposito servizio online INPS solo utilizzando le credenziali aziendali per la validazione dei certificati di malattia del proprio personale. Inoltre, è possibile effettuare svariate ricerche specifiche, nonché certificati o elenchi degli stessi stampati. Il codice fiscale del datore di lavoro o del consulente del lavoro e il numero di matricola del lavoratore consentono di accedere facilmente ad un unico certificato di malattia.

Il Contact Center INPS può assistervi telefonicamente per lo stesso processo. I lavoratori non devono più recarsi presso l’ufficio INPS per consegnare il certificato in forma cartacea a causa di una nuova legge che prevede che il certificato sia consegnato per via telematica all’INPS. l’unica cosa che resta da fare è dare al tuo datore di lavoro una copia del certificato del tuo medico.

È utile sapere che il codice fiscale del dipendente e il numero di protocollo sul certificato medico sono consultabili online. Il lavoratore può semplicemente fornire al datore di lavoro queste due informazioni e il datore di lavoro può accedere al certificato sul sito INPS per verificare la identità del lavoratore.

Per i cittadini, la certificazione telematica di malattia semplifica il processo di gestione dei certificati medici eliminando i costi di trasmissione e riducendo i costi di gestione per le amministrazioni competenti. I medici del SSN possono trasmettere elettronicamente i dati dell’attestato di malattia all’INPS e, tramite l’INPS, ai singoli datori di lavoro o all’INPDAP, attestando che i dipendenti del settore commerciale e pubblico non svolgono attività lavorativa per malattia.

Il sistema INPS per la presentazione, la ricezione e l’esame dei certificati medici è stato trasformato ormai da anni dallo sforzo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Non è più necessario che un dipendente stampi e consegni un certificato di malattia al proprio datore di lavoro, come spiegheremo nei passaggi seguenti.

Se sei un datore di lavoro o un lavoratore con una condizione medica che desidera una copia cartacea del certificato, ti guido attraverso il processo di accesso e stampa dal sito INPS. Nel caso in cui tu non sia in grado di utilizzare il call center dell’istituto per cercare l’informatica, ti spiegherò anche il processo.

Il certificato di malattia è visionabile e scaricabile dal sito INPS. Puoi scaricarlo direttamente dal tuo computer collegandoti al servizio INPS, che tu sia un lavoratore dipendente o un datore di lavoro. In alternativa potete telefonare al call center INPS al numero 803 164 o 06 164164 e richiederne una copia.

Il dipendente non deve più consegnare i certificati di malattia del proprio datore di lavoro tramite e-mail o posta per diversi anni. Nel mondo di oggi, la procedura è semplice come avere il dipendente che visita il proprio medico per essere esaminato. Il certificato viene rilasciato dal medico e inviato direttamente all’INPS tramite il servizio web.

Consultazione Attestati Di Malattia

Il certificato viene poi inviato al datore di lavoro dall’INPS e il lavoratore non deve far altro che farsi visitare dal medico per ottenere il certificato. Il tutto avviene tramite Internet ed è completamente automatizzato. Non appena avrai inserito le tue credenziali, potrai semplicemente scaricare il certificato.

I link ai servizi telematici INPS dai quali è possibile scaricare il certificato sono forniti nei paragrafi precedenti. Non ha bisogno di conoscere la causa delle condizioni del dipendente e la diagnosi non gli è richiesta. Tuttavia, anche se scarichi online il certificato, contiene solo i dati del dipendente e i giorni di malattia, ma non il motivo per cui era assente.

Se non gli dici perché te ne sei andato, non lo saprà. Ora è contro la legge che i datori di lavoro richiedano copie cartacee dei certificati dei dipendenti; devono invece ottenerli direttamente dal sito INPS ai sensi della circolare INPS n. 4/2011. Mentre il tuo datore di lavoro è obbligato per legge a ottenere copia del tuo certificato medico dal sito INPS, non può farti fornire.

Tuttavia, hai l’obbligo in qualità di dipendente di informare tempestivamente l’azienda interessata della tua assenza e, se il datore di lavoro te lo chiede, devi fornire il numero di protocollo del certificato. È tutto fatto online e non c’è nient’altro da fare per il dipendente.

Tuttavia, come dipendente, tieni un registrodel numero di registrazione del tuo certificato di malattia. I certificati di visita medica vengono inviati all’INPS insieme alle ricevute di conferma dei numeri di iscrizione dopo la loro compilazione. Dovresti ottenere una copia di questa ricevuta dal tuo medico nel caso in cui il tuo datore di lavoro voglia conoscere il numero di registrazione su di essa. Abbiamo raggiunto l’ottavo giorno di aprile dell’anno 2022.

Il sistema INPS per la presentazione, la ricezione e l’esame dei certificati medici è stato trasformato ormai da anni dallo sforzo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Non è più necessario che un dipendente stampi e consegni un certificato di malattia al proprio datore di lavoro, come spiegheremo nei passaggi seguenti.

Consultazione Attestati Di Malattia
Consultazione Attestati Di Malattia

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!