Come Sono Morti I Genitori Di Gerry Scotti

Spargi l'amore
Come Sono Morti I Genitori Di Gerry Scotti
Come Sono Morti I Genitori Di Gerry Scotti

Come Sono Morti I Genitori Di Gerry Scotti -Il podcast “Wild Moss”, condotto da Fedez e Luis Sal, presenta confessioni e dialoghi aperti di Gerry Scotti. Il conduttore ha condiviso esperienze sia umoristiche che strazianti, inclusa una sui suoi genitori. Un episodio estremamente stimolante, con

molte somiglianze con “Wild Moss”, che includeva Gerry Scotti come personaggio principale e visitatore. Nell’ormai famoso podcast condotto da Fedez e dal musicista Luis Sal, alcuni ospiti si susseguono in conversazioni che durano circa un’ora e condividono storie personali ed esperienze

talvolta divertenti. Nell’episodio 94, era l’ora di zio Gerry. Ha abbracciato questo nuovo ed eccitante stile e ha contribuito immediatamente all’atmosfera divertente e gioviale dello spettacolo. Non mi dicevano quanto avrebbe sfondato, o forse i loro calcoli per la caduta del mio quintale da un metro e

mezzo non erano esatti, secondo uno dei resoconti sulla sua caduta leggendaria (con sfondamento) sul bancone di “Striscia la storia” che è piuttosto esilarante. Gerry ha dovuto subire un intervento chirurgico per riparare il menisco già danneggiato dopo l’incidente, come lui stesso ha ammesso:

“Antonio Ricci lo sa, è stato davvero fondamentale nella mia vita, ma mi deve un ginocchio”, ha scherzato il conduttore.Tuttavia, Gerry è una persona estremamente divertente che è anche piuttosto seria e perspicace. C’erano molti racconti seri, persino elettrizzanti, sulla sua educazione e sul lavoro

impoveriti fino alla morte dei suoi genitori. Luis Sal ha chiesto: “Volevi essere un milionario? Ero figlio di un operaio e nipote di un contadino e un fornaio. Mio padre aveva precedentemente lavorato come operaio. Una carriera sicura, una macchina discreta e un consiglio casa erano già le cose che

sognavamo nella vita, proprio come tutti gli altri di quell’età che sono cresciuti nelle periferie milanesi degli anni ’60 e ’70.Dai, dimmi se puoi immaginarti ricco come un calciatore di serie B piuttosto di un milionario. Vabbè, Serie A”, ha detto Gerry mentre Fedez lo prendeva in giro per la sua modestia nel

rifiutarsi di riconoscere la fortuna che aveva accumulato negli anni. Tuttavia, c’è anche spazio per una riflessione approfondita: lungo il processo, ho anche scoperto che sebbene il denaro possa comprarti molto e risolvere molti problemi, non può comprarti ciò che desideri veramente. Mia madre

e mio padre sono morti entrambi lo stesso giorno, uno di notte e l’altro durante il giorno. Anche se all’epoca ero già Gerry Scotti e un po’ benestante, non potevo aiutarli. Questo tipo di rimpianto indugia in me e mi aiuta a capire che il denaro è prezioso solo quando lo possiedi, non quando

possiede te, aggiunse Gerald con tono emotivo. Abbiamo incluso l’episodio completo con tutte le storie di Gerry Scotti di seguito. È altamente raccomandato perché è così dettagliato e affascinante.

Come Sono Morti I Genitori Di Gerry Scotti

“Mio padre lavorava come addetto stampa per il Corriere della Sera, dove mi stava dietro tutto il giorno e la notte. Io ero impotente a salvarli quando sono morti. Gerry Scotti si è lasciato entrare in un toccante ricordo dei suoi genitori durante la conversazione con Muschio Selvaggio. Dopo 30 anni di

carriera, il celebre conduttore, personaggio noto in televisione, ha raccontato a Fedez e Luis Sal alcuni degli eventi più significativi della sua vita personale che ha raccontato a Fedez, intuendo che stava per colpire un accordo con il rapper, “Ho capito con il tempo che i soldi non ti comprano ciò di cui hai

veramente bisogno. Non era una delle mie aspirazioni personali diventare un “milionario”. Gerry Scotti è originario della provincia di Pavia, più precisamente di Camporinaldo. È stato creato dalla madre, casalinga, e dal padre, Mario Scotti, addetto stampa del Corriere della Sera. “Ero figlio di

qualcuno che successivamente ha deciso di intraprendere una carriera completamente diversa, mio ​​padre era un operaio”, dice Muschio Selvaggio. carriera e una casa erano già una fantasia, dice. Scotti, che voleva studiare architettura, racconta: “Passavamo le giornate con gli amici seduti sui

marciapiedi a scommettere su quale automobile passasse di lì. Nonostante questo, i miei genitori mi hanno sempre sostenuto”.Gerry Scotti alla fine decise di intraprendere la carriera legale su raccomandazione di suo zio, senza finire gli studi. Ma ha ancora ricordi affettuosi di quel tempo

trascorso con i suoi genitori, scomparsi quando stava già intraprendendo la carriera di conduttore televisivo. Era figlio unico per loro. Con voce angosciata, ha continuato: “Ho perso entrambi i miei genitori lo stesso giorno; uno è morto di notte e l’altro durante il giorno. Questo è uno dei più grandi

rimpianti che ho con cui lotto ancora oggi. Mi aiuta rendersi conto del vero valore del denaro, che è vantaggioso, ma serve solo a frenare i miei capricci”. Ammise al famoso direttore d’orchestra di aver perso entrambi i genitori lo stesso giorno, uno di notte e l’altro durante il giorno, e che nonostante

fosse ricco all’epoca, non era stato in grado di aiutarli. Questo è uno dei miei più grandi rimpianti che porto ancora con me. Mi aiuta anche a capire il vero valore del denaro, cheè utile, ma solo per frenare i capricci.

Come Sono Morti I Genitori Di Gerry Scotti
Come Sono Morti I Genitori Di Gerry Scotti

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!