Chiara Amirante Operata

Spargi l'amore
Chiara Amirante Operata
Chiara Amirante Operata

Chiara Amirante Operata – Analizzando Il Corriere della Sera, svelano la notizia a Chiara Amirante. La fondatrice di “Nuovi Orizzonti” riflette su cosa l’ha portata ad avvicinarsi inizialmente ai soggetti più vulnerabili quando si è proposta di creare la comunità in cui operano stabilmente 700.000 volontari detti Cavalieri di Luce e 1.020 squadre di servizio.

Questo era un percorso pericoloso pieno di pericoli. Che ha curato miracolosamente un disturbo agli occhi molti anni fa, e ora ha a che fare con una nuova malattia. Chiara racconta al Corriere: «I miei genitori erano anticlericali e agnostici, ma cercavano sempre spiegazioni sul senso della vita e della miseria».

A loro ha parlato dei focolarini Riccardo Lombardi, sacerdote gesuita noto come “microfono di Dio” per il fervore con cui pronunciava le sue prediche alla radio. Hanno conosciuto la fondatrice dell’azienda, Chiara Lubich, a un raduno.

Non sono morti a Damasco, ma in Trentino, alla Fiera di Primiero. Fu mentre ero ancora nel grembo di mia madre che fui portato nella chiesa di Santa Maria Maggiore e dedicata alla Beata Vergine Maria. Chiara è di buona famiglia, ma ha nascosto loro almeno temporaneamente il suo lavoro di volontariato.

“Ho dato una mano al Ceis di Don Mario Picchi subito dopo essermi laureato. Non avevo idea che l’abuso di droga fosse un problema in quel momento. Senza avvisare i miei genitori, ho corso tra i senzatetto e gli abbandonati alla stazione Termini tra le 19:00 e le 19:00. 3:00

Una giovane donna drogata mi si avvicinò durante la mia terza notte a Termini, minacciando: “Ti ammazzo!” Pensava che stessi cercando il suo ragazzo anche se stavo solo cercando di aiutarlo. Dopo aver cercato di tagliarmi la gola con un coltello, è stata portata via. Anche l’incidente non è stato unico.

Come dice Chiara Amirante, “Una notte del 1991, stavo tornando a casa con il mio motorino quando un furgone mi ha tagliato la strada”. Nessuno era per strada. L’intento è stato chiarito dal Marcantonio al volante. Ho cercato di dissuaderlo poiché sono la persona sbagliata, avendo dato la mia vita a Dio. Immediatamente divenne sottomesso come un agnello e chiese: “Davvero?” Cosa?! Semplicemente non ci credo. Che bella ragazza…

Molto tempo dopo, mi scrisse per dirmi che mi aveva trovato. Aveva letto il mio lavoro, “Solo l’amore sopravvive”, e si era visto lì. Da allora aveva apportato alcuni cambiamenti significativi. Divenne frate dopo essere stato ferito così profondamente dalla donna che amava. La sezione centrale si concentra sulla miracolosa guarigione di Chiara Amirante da una rara e devastante malattia agli occhi.

L’uveite causata dalla malattia di Behçet è rara, autoimmune, estremamente dolorosa e alla fine fatale; nonostante ricevessi iniezioni di cortisone negli occhi, persi otto decimi della vista in sette mesi. Racconta il fondatore di Nuovi Orizzonti: “Mi è stata diagnosticata dopo 30 giorni di ricovero al Policlinico Gemelli.

Non riconoscevo più gli individui a un metro di distanza; ero condannato alla cecità; eppure provavo una serenità e una gioia irragionevoli”. La rara e complicata malattia che aveva afflitto Chiara Amirante per così tanto tempo è misteriosamente svanita, sfidando le peggiori paure dei medici.

Ecco perché non voglio accumulare tutta questa fortuna per me stesso. Gli sfortunati, ricordai a me stesso, sarebbero stati quelli che avrei cercato. Non ho pregato Dio di guarirmi; Gli ho solo chiesto di fornire lo stretto necessario in modo da poter soddisfare questo desiderio selvaggio. Ecco come sono andate le mie preghiere serali. Mi sono svegliato la mattina dopo completamente guarito, un mistero per chi non ha fede.

La professoressa Paola Pivetti Pezzi, vincitrice del Premio Nobel ed esperta di uveite, ha concluso: “Andate ad accendere più candele che potete. La comunità scientifica non è riuscita a spiegare questo fenomeno. Da allora ho avuto una visione superiore alla media di 11/10 L’ideatrice di “Nuovi Orizzonti” ha pregato Dio per la guarigione in una chiesa di Roma che aveva per lei un significato speciale.

Chiara Amirante Operata

“La preghiera è stata offerta nel tempio dell’amore incondizionato. Il sacerdote ha quindi letto il Vangelo del giorno, che era il racconto di Marco di un lebbroso che implora Gesù di guarirlo, dicendo: “Se lo desideri, puoi guarirmi!” E Gesù, impietosita, gli tende la mano, lo tocca e gli dice: “Lo desidero, guarisci!” Di conseguenza, la lebbra è sparita.

Ora, però, Chiara Amirante si è fatta avanti per rivelare che sta combattendo l’ennesima malattia invisibile. Circa dieci anni fa, le è stata diagnosticata la malattia di Takotsubo, una condizione cardiaca da stress chiamata anche “sindrome del cuore spezzato” che provoca gravi attacchi di angina pectoris e richiede l’assunzione di 15 farmaci ogni giorno. La conclusione è stata tratta automaticamente: ” Accumulo troppa sofferenza”.

Ogni giorno allontana la sofferenza delle migliaia di nuovi arrivati nel suo quartiere, accogliendoli con un atteggiamento allegro e con la disponibilità a trovare il bene in ogni situazione. Chiara Amirante, scrittrice italiana e autrice di molteplici blockbuster, sarà tra i tanti ospiti di Da noi a ruota libera di Francesca Fialdini.

Il 56enne è il creatore e presidente della New Horizons Community, che si concentra sull’alleviare la miseria sociale, ed è stato nominato da the Presidente della Repubblica Ufficiale La più alta onorificenza civile della Repubblica Italiana.

Inoltre, è una delle poche donne al mondo invitate ai sinodi dal Papa. Chiara Amirante, assidua ospite televisiva, ha iniziato negli anni ’90 a incontrare il “popolo della notte” e ad assistere persone con dipendenza, alcolismo, prostituzione, AIDS e carcerazione. Il Campidoglio è stato il luogo di nascita di diverse strutture di riabilitazione e ha ottenuto numerosi riconoscimenti per i suoi sforzi.

Due dei più recenti sono il Premio Internazionale Padre Pio da Pietrelcina per la Guarigione Spirituale e il Premio Nazionale Altipiani di Arcinazzo per l’Eccellenza Culturale. Sebbene si sappia poco della persona di Chiara Amirante, la fondatrice di Nuovi Orizzonti ha reso pubblica la sua miracolosa guarigione dalla cecità oltre alle numerose opere di successo che ha prodotto.

Chiara Amirante Operata
Chiara Amirante Operata

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!