Cataldo Onaldo Arcuri

Spargi l'amore
Cataldo Onaldo Arcuri
Cataldo Onaldo Arcuri

Cataldo Onaldo Arcuri – Cataldo Onaldo Arcuri è un ex ingegnere del vento nato a Crotone, in Italia, e nato sotto il segno dei Gemelli. Cataldo vive a Colleverde con la nuova moglie, Manuela Loreti, dal 2009; erano originari di Castelnuovo di Porto, ma vi si trasferirono perché Cataldo potesse essere più vicino alla famiglia della moglie. Manuela è la mamma di Riccardo Arcuri.

Cataldo Onaldo è un uomo poliedrico, colto e dal dialetto distinto. È profondamente devoto ai figli della sua prima moglie, Manuela e Sergio, ed è attualmente innamorato del loro padre, Riccardo. È triste che non abbia trovato la sua anima gemella nonostante il legame unico che condivide con la sua unica figlia, il tipo di donna che ogni uomo italiano sogna di avere.

Ci sono due diversi tipi di papà proprio lì. Quello che sto vivendo oggi è il frutto della mia maturazione e della mia vita. Il congedo di paternità non è stato piacevole per me con Manuela e Sergio come lo è stato con Riccardo. Nonostante siamo sempre stati vicini, il tempo che ho trascorso con lui è diminuito man mano che sono invecchiato e sono stato più impegnato nella mia carriera e nei bisogni della mia famiglia. Mia figlia è sempre stata incredibilmente orgogliosa di me,

amata e legata a me, e ora mi dice che mi ammira. È sempre così critica ed esigente; lei definisce il termine “carattere difficile”, ai miei occhi. Non è che voglia rimandare il matrimonio, secondo me. Se stai cercando l’amore, non l’hai ancora trovato. Da parte mia, spero che possa trovare pace e contentezza in questa situazione perché è una preoccupazione per entrambi.

D’altra parte, emotivamente parlando, non è stata fortunata come lei nella sua vita professionale. Chi la conosce nella vita privata ha di lei un’opinione più alta di chi la vede solo sui media. Altri sostengono che sia “fantastica”, “estroversa” e “socievole” e che sappia farsi è piaciuto. Preferisce quando i fan possono incontrarla di persona,

dal momento che è una giovane donna modesta che mette da parte la sua fama e il suo successo. Non mi piace criticare le mie capacità. Riassumendo, sono una persona che non ha mai smesso di rispettare certi standard di vita, che è estremamente fedele ai principi morali della persona, che è molto interessata alle scoperte tecnologiche e che non si ferma mai.

Non ho pazienza o capacità di rilassarmi. Dopo la fine del mio primo matrimonio a metà degli anni Novanta, ho cercato di concentrarmi solo sulla mia carriera e di escludere tutto il resto della mia vita. L’unico passo falso che mi ha segnato per sempre. Lavorare insieme ci ha uniti. Avevo perso ogni speranza nel futuro e mi ero sistemato per trascorrere del tempo con mia figlia quando il destino mi ha portato a Roma e nel mondo della produzione cinematografica,

dove ho conosciuto la mia attuale moglie. È stato difficile perché ho sentito un’attrazione fisica immediata, ma poi ho incontrato una donna che non credeva in niente: il mondo, gli uomini o la sua stessa esistenza. In poche parole, mi sono relazionato molto con lei perché avevo vissuto lo stesso tipo di crepacuore.

Cataldo Onaldo Arcuri

Forse è per l’ampia varietà di cose che mi affascinano e per il fatto che non riesco mai a sistemarmi abbastanza a lungo da andare in pensione. Riposare sarebbe la cosa peggiore che mi potesse capitare visto che sono sempre stato molto attivo, dal calcio all’atletica al ciclismo. Ora ho dovuto arrendermi perché mi ero rotto il ginocchio dopo aver fatto schiantare la bici sul marciapiede scivoloso.

È chiaro che avere una famiglia e dei figli è molto importante per Manuela, e non desidero altro per lei. Mi preoccupo per Riccardo in questo mondo perché voglio che abbia successo a livello accademico e trovi realizzazione nella vita come hanno fatto i suoi fratelli. Sono intercambiabili. ideali, sviluppo del carattere e una storia umana e culturale che mettono uno sullo stesso piano degli altri. Per la maggior parte,

la ignoro. Anche se non ho mai cercato di impedire a mia figlia di prendere le proprie decisioni, non l’ho mai incoraggiata a parlarne con nessuno. L’ex ingegnere eolico Cataldo Arcuri è originario di Crotone, dove è nato in una data che si è persa nella storia. Prima di separarsi da Lella Arcuri, ha avuto con lei due figli.

Sebbene l’attrice condivida spesso foto sincere su Instagram di sua madre e sua nonna, si sa poco della donna che l’ha partorita. Manuela e Sergio Arcuri sono nati dopo il divorzio dei genitori all’inizio degli anni ’90. Cataldo Onaldo ha passato un periodo terribile dopo la fine del suo matrimonio, ma con l’aiuto di sua figlia Manuela,

ha incontrato e si è innamorato dell’impiegata Rai Manuela Loreti, che alla fine è diventata la sua seconda moglie nel 2012. Riccardo era lì, così come suo fratello Cataldo Onaldo . Suo padre sposò Manuela Loreti di Castel Orsini Cesi, e Manuela Arcuri fu la damigella d’onore al loro matrimonio a Sant’Angelo Romano. Suo padre è sempre stato un atleta e ama in particolare il calcio,

la corsa e il ciclismo. L’attrice trascorre molto tempo con sua madre, Lella, facendo cose come cucinare e uscire. Manuel Arcuri, il padre di Manuela, ha dichiarato di non aver né incoraggiato né scoraggiato la professione di attore della figlia. Nell’ultima puntata di Oggi è un altro giorno, l’ospite Manuela Arcuri parla del legame inaspettato che condivide con sua madre,

Lella. Hanno un legame così stretto che la madre ammette di aver seguito sua figlia in tutti i suoi lavori nell’industria dell’intrattenimento e l’ha sempre incoraggiata a perseguire i suoi sogni. Ci sono stati indubbiamente momenti difficili: ad esempio, “Sei preoccupato per lei? Ci sono stati momenti in cui abbiamo pensato di arrendersi e ammetto di averci riflettuto seriamente.

Cataldo Onaldo Arcuri
Cataldo Onaldo Arcuri

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!