Bocelli È Nato Cieco

Spargi l'amore
Bocelli È Nato Cieco
Bocelli È Nato Cieco

Bocelli È Nato Cieco – Bocelli ha lasciato il suo impiego come assistente legale dopo un anno per concentrarsi sulla sua carriera di cantante, per la quale stava prendendo lezioni private. La sua ascesa alla fama come cantante tenore è iniziata con la sua interpretazione di “Miserere” con Zucchero nel 1993; successivamente ha consolidato il suo status con “Il mare calmo della sera”, scritto da Zucchero, che lo ha aiutato a conquistare il primo posto nella categoria Nuove Proposte a Sanremo nel 1994.

Più avanti nella sua carriera, ha collaborato con una sfilza di altri artisti di prim’ordine da tutto il mondo, tra cui Luciano Pavarotti, Lady Gaga, Dua Lipa, Ed Sheeran, Jennifer Lopez, Céline Dion, Christina Aguilera, John Miles, Marta Sánchez, Stevie Wonder, Hélène Ségara, Giorgia, Sarah Brightman, Laura Pausini, Natalie Cole, Mary J.Blige, NicolePer onorare il suo contributo alla scena musicale mondiale, il 2 marzo 2010 gli è stata assegnata una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Nello stesso anno vince a luglio anche il “Premio Lunezia nel Mondo” per l’eccellenza musicale-letteraria delle sue opere.

Il Metropolitan Opera House, il Teatro dell’Opera di Stato di Vienna e la Carnegie Hall hanno tutti ospitato spettacoli di Bocelli. Ha anche registrato diverse opere in cui ha recitato, tra cui La Bohème, Madama Butterfly, Tosca, Il Trovatore, Werther, Pagliacci, Cavalleria Rusticana, Carmen, Andrea Chénier, Romeo e Giulietta, Manon Lescaut, Turandot e Aida.

Ha ricevuto il Crystal Award alla cerimonia di apertura del World Economic Forum 2015 a Davos. In occasione dell’Incontro Mondiale delle Famiglie 2015 a Filadelfia, si è esibito ancora una volta davanti a Papa Francesco il 26 settembre.Durante un’intervista del 2010 con Gente, Bocelli ha parlato di come è diventato cieco: “Sono sempre stato vivace e irrefrenabile. Da bambino passavo molto tempo a giocare a calcio, ma un giorno sono stato colpito all’occhio destro: il uno che mi ha permesso di vedere chiaramente.Mi hanno eseguito diverse operazioni e hanno persino usato le sanguisughe per cercare di curarmi, ma senza successo.

Andrea Bocelli, tenore e cantante pop italiano, è nato il 22 settembre 1958 a Lajatico. Diverse opere e 16 album di musica pop e classica portano la sua impronta.Bocelli ha conseguito una laurea in giurisprudenza e un dottorato in filosofia ad honorem. Bocelli ha lasciato dopo un anno il lavoro di assistente presso uno studio legale per seguire la sua passione per il canto iscrivendosi a corsi di formazione privati. Negli ultimi anni è diventato il tenore più popolare al mondo.

Bocelli ha incontrato la sua attuale moglie Veronica dopo il suo primo divorzio. Dice che è cambiato in meglio da quando l’ha incontrata. Due ragazzi, Amos e Matteo, sono nati dal suo primo matrimonio. È diventato genitore per la terza volta il 21 marzo 2012 di una bambina che ha chiamato Virginia.

Anche il suo attuale partner è un membro attivo della comunità. Nel luglio 2011, Andrea Bocelli ha istituito l’ABF “Andrea Bocelli Foundation”, un’organizzazione che lavora in trincea su scala globale per alleviare la povertà, la disabilità e l’esclusione sociale perché, nelle parole di Bocelli, “siamo tutti chiamati nel mondo a siate felici e tutti abbiamo diritto alla felicità; spesso questo non è possibile a causa di muri alzati da società e comunità ingiuste, a causa di muri costruiti da noi stessi».

Bocelli È Nato Cieco

Andrea Bocelli, tenore e cantante pop di fama internazionale, è cieco da quando aveva dodici anni dopo essere stato colpito a un occhio da un pallone da calcio. Bocelli è nato con un glaucoma congenito, che gli ha lasciato una vista ridotta.Mentre Andrea era ancora un neonato, gli è stato diagnosticato un glaucoma congenito, che gli ha causato molto dolore e sofferenza sotto forma di molteplici interventi chirurgici e altre complicazioni mediche. Quando era più giovane, riusciva solo a distinguere i contorni, ma un pallone da calcio in faccia lo ha lasciato completamente cieco.

Durante un’intervista del 2012, il tenore ha dichiarato: “Il glaucoma si è presentato immediatamente”. “Qualche mese dopo per me sono seguite una serie di operazioni. Ho iniziato a imparare il braille all’età di sei anni in un collegio a Reggio Emilia. La scrittura regolare era qualcosa che mi aveva già insegnato mia nonna.

Prima dei 12 anni, tutto quello che potevo Distinguere erano contorni vaghi. Poi, sono diventato completamente cieco dopo aver preso una palla in faccia. Diventare cieco non solo aumenta gli altri tuoi sensi, ma aggiunge anche un sesto. Ricordare il raccolto di quando vivevo tra i contadini. Non lo so mi mancano i vecchi tempi; invece, ho un quadro chiaro del presente.”

Nella stessa intervista, Andrea Bocelli ha affermato di poter “vedere e amare” i volti dei suoi tre figli per la prima volta grazie a questo “nuovo senso” sonoro “L’intero processo produttivo mi è completamente familiare. Sotto la mia cura, loro sono fiorite. Essendo una persona che prospera nell’interazione fisica, spesso ho costretto gli altri a impegnarsi in essa con me “.


Oggi, 11 dicembre, Domenica In torna in versione integrale e propone un’intervista approfondita ad Andrea Bocelli, in studio con i figli Matteo e Virginia per promuovere il loro nuovo album natalizio, A Family Christmas, che include interpretazioni di standard di vacanza come “Feliz Navidad , “Happy Xmas”, “Merry Christmas” e “The Most Special Day”, tra gli altri.

Uno dei tenori più conosciuti al mondo è Andrea Bocelli. Nato nel 1958, la sua voce ha affascinato milioni di fan attraverso duetti con alcuni dei personaggi più noti del mondo dello spettacolo. Bocelli ha un patrimonio netto di $ 40 milioni, secondo una recente stima di Celebrity Net Worth. Bocelli è nato con un glaucoma congenito dopo che sua madre ha avuto complicazioni durante la gravidanza.

La completa cecità lo ha colpito alla tenera età di 12 anni quando una pallina gli si è conficcata in un occhio.Matteo, secondogenito del tenore con l’ex moglie Enrica Cenzatti, è nato nel 1997. Il fratello maggiore, Amos, è ingegnere e ha 23 anni, e la sorella minore, Virginia, è il frutto del secondo matrimonio del padre, a Veronica Berti.

Bocelli È Nato Cieco
Bocelli È Nato Cieco

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!