Spargi l'amore
Barbara Gruden Uomo
Barbara Gruden Uomo

Barbara Gruden Uomo – Lunedì 17 febbraio il Trieste Press Club ospiterà un incontro con la giornalista Barbara Gruden dal titolo “Alla scoperta del mondo da Trieste”. Alla rassegna sarà presente l’inviato RAI. È una slovena originaria di Trieste che ha iniziato la sua carriera giornalistica al Primorski dnevnik. Le organizzazioni culturali Gruppo/Skupina 85 e Slovenski club offrono un mese dedicato alla presentazione dell’arte e della musica slovena in giro per la città.

Il circolo della stampa di Trieste e l’Assostampa Fvg hanno in programma un incontro per questa sera alle 18. Nata a Trieste e corrispondente dalla Germania per la Rai, Barbara Gruden lavora come giornalista. Ha iniziato a lavorare con un giornale quando era giovane e da allora si è specializzata in cronaca nera. Dal 2017 è inviata del Tg3 da Berlino. La data esatta della nascita di Barbara Gruden a Trieste è sconosciuta. L’ethos pre-muro di anarchia, creatività e bohémien a volte può essere visto anche adesso.

Secondo la sua stessa ammissione, aveva già iniziato a dilettarsi nel mondo dell’informazione in tenera età. Quando ero ancora al liceo, mi hai assunto per lavorare per Primorski Dnevnik. Dopo aver terminato il college nel 1988, sono andato a lavorare lì e il mio primo lavoro è stato in cronaca nera.
Successivamente è entrata nelle redazioni di TriesteOggi, del Gazzettino e di altri quotidiani nazionali prima di approdare definitivamente nel 1995 nella redazione slovena della Rai del Friuli-Venezia Giulia.

Barbara Gruden è stata nominata dalla redazione italiana FVG dopo anni di incertezza tra Trieste e Roma. La redazione Esteri del Giornale RadioRai è sempre stata la vera vocazione della giornalista, e adesso lavora lì. Poi trova casa al Tg3, dove nel 2017 le viene affidato il ruolo di giornalista berlinese. La giornalista era ben qualificata grazie alla sua vasta conoscenza della regione e ai requisiti linguistici della procedura di selezione interna.

Il giornalista tedesco, ora reporter della Rai in Germania, ha iniziato da giovane collaborando con un quotidiano locale. In una vecchia intervista, ha detto: “Conosco la città da circa 30 anni, da quando ci andai da giovanissima su un autobus nel 1981, oltre i confini militari, con il muro”. E ho continuato a tornarci, più che altro per motivi accademici: mi sono laureato in germanistica con Claudio Magris.

Berlino fu tutt’altro che una “terra incognita”, anche se subì una completa trasformazione, da città emarginata e calpestata ma fertile per l’ambiente artistico a capitale della Germania riunificata. E poi ci sono tutti i vantaggi di una grande città, inclusa una fiorente scena culturale con esibizioni di livello mondiale di artisti come Barenboim e Petrenko, che ho avuto il piacere di ascoltare in diverse occasioni.

Barbara Gruden Uomo

Per le famiglie con bambini, un viaggio a teatro è più conveniente di un viaggio al cinema. Tuttavia, la qualità della vita è paragonabile a quella di una piccola città, con traffico gestibile, ampie piste ciclabili, numerosi enormi parchi all’interno dei confini della città e boschi e laghi vicini facilmente raggiungibili in bicicletta o con i mezzi pubblici. Non ha perso del tutto il suo spirito anarchico, artistico e bohémien di prima del muro.

Barbara Gruden, una giornalista, mantiene un profilo molto basso, quindi nessuno conosce dettagli personali sulla sua vita come se sia sposata o abbia figli. Barbara Gruden, originaria e attuale residente a Trieste che lavora come corrispondente per l’agenzia di stampa tedesca Rai, può essere vista frequentemente in molti dei programmi in diretta attualmente in onda mentre le notizie sulla pandemia vengono riportate in tempo reale da tutto il mondo .

Si tratta di un impegno che risale a molti anni fa, ispirato da un interesse per il giornalismo che veniva dall’estero. Barbara Gruden, giornalista di Rai Germania e tedesca di origine, è nata a Trieste. She Gruden lavora nel giornalismo sin da quando era una ragazzina, inizialmente come collaboratrice di un giornale e poi come reporter di cronaca nera. Dal 2017 è inviata da Berlino del Tg3. E poi ci sono le migliori produzioni teatrali internazionali, tutte disponibili a prezzi stracciati.

Qui puoi conoscere Barbara Gruden e la sua storia. Barbara Gruden è nata a Trieste, anche se non sappiamo quando è venuta al mondo. Ha affermato di aver iniziato ad esplorare il mondo della conoscenza in tenera età. Quando ero ancora al liceo, mi hai assunto per lavorare per Primorski Dnevnik. Ho iniziato a lavorare lì nel 1988, subito dopo la laurea. La mia posizione iniziale era nel dipartimento di cronaca nera.

Ha ricoperto incarichi a TriesteOggi, al Gazzettino e ad altri periodici nazionali prima di entrare nel 1995 nella redazione della Rai per lo Sloveno del Friuli-Venezia Giulia. Barbara Gruden, la cui carriera l’ha vista alternare tra Trieste e Roma , si è ora insediato come il nuovo membro della redazione italiana FVG. La giornalista ha finalmente trovato lavoro nel reparto dei suoi sogni: la sezione Esteri del Giornale RadioRai.

Il Tg3 è diventato presto la sua nuova casa, e nel 2017 è diventata professionista inviato al reporter di Berlino. La fluidità di Reporter nella lingua e nella cultura della regione l’ha aiutata a superare il test interno. Se avete informazioni su Barbara Gruden, ve ne sarei grato. Il giornalista tedesco, oggi inviato Rai, ha iniziato a scrivere per un quotidiano locale quando era solo un adolescente.

Ha aggiunto in un’intervista: “Conosco la città da circa 30 anni, da quando ci andai da giovanissima su un autobus nel 1981, oltre i confini militari, con il muro. Sono andata più volte al corso di tedesco di Claudio Magris, non solo per divertimento, ma anche per laurearmi.Nonostante il suo cambiamento radicale, Berlino non è mai stata veramente sconosciuta, è passata dall’essere una città emarginata e svantaggiata, ricca per il suo ambiente culturale, a diventare la capitale di una Germania riunificata.

Barbara Gruden Uomo
Barbara Gruden Uomo

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!