Aramu Infortunio

Spargi l'amore
Aramu Infortunio
Aramu Infortunio

Aramu Infortunio – I veneti hanno subito un’umiliante sconfitta in casa contro la Salernitana in vista della decima giornata di Serie A. La squadra di Paolo Zanetti ha recuperato nel secondo tempo, conducendo 1-0 grazie al gol del recupero di Schiavone. Mattia Aramu, il più grande giocatore della neopromossa, ha segnato il gol per i padroni di casa.

A causa di un infortunio muscolare, l’esterno è stato costretto ad abbandonare la partita dopo il primo tempo ea chiedere la sostituzione. Tuttavia, nonostante le voci iniziali, il giocatore dovrebbe sottoporsi ai test e agli esami standard per determinare la gravità dell’infortunio e quanto tempo ci vorrà per riprendersi.

La sconfitta del loro miglior giocatore in un momento cruciale del torneo è una cattiva notizia per il Venezia. Il club di Zanetti affronterà il Genoa nella penultima gara prima della pausa invernale, seguita da una gara casalinga contro la Roma. Il club ha due grandi responsabilità e vuole portare a casa almeno qualche punto.

Aramu, che dovrebbe tornare il 21 novembre dopo un anno sabbatico per gli obblighi della nazionale, renderà il compito ancora più difficile. Ovviamente si tratta di un pronostico pessimistico, perché potrebbe essere qualcosa di minore e consentire alla squadra di giocare contro la Roma il fine settimana successivo senza ulteriori interruzioni.

Dopo l’iniziale vantaggio di 1-0, Aramu ha messo in scena uno spettacolo di prim’ordine sia in termini di abilità tecnica che di carisma. Zanetti, invece, ha deciso di sostituirlo verso la fine del primo tempo, praticamente senza alcuna fuga di notizie sui motivi di fondo del cambio.

Ciononostante, il tecnico del Venezia ha rimarcato a fine partita che le condizioni fisiche di Aramu non erano ancora delle migliori a seguito del recente malore. Alla fine del primo tempo Zanetti ha sostituito Aramu perché stanco ed esausto. Non c’è bisogno di farsi prendere dal panico in vista dell’imminente sfida della squadra contro il Genoa.

Il Venezia dovrà provare a recuperare il terreno perso contro la Salernitana, e dare il massimo per recuperare i tre punti che ha perso contro i granata nell’ultima gara casalinga. Zanetti non potrà fare affidamento su Johnsen, che resta fermo, per questo match contro il Genoa. Il numero 10 di Aramu sarà disponibile per la sfida di Serie A contro il Genoa, che si giocherà nella prima giornata della stagione.

I volti degli allenatori fantasy si illuminano mentre si preparano a riscoprire il loro regista di punta in tempo per il giorno successivo. Per quanto riguarda l’infortunio di Johnsen, potrebbero volerci diversi giorni per riprendersi completamente. Verrà presa in considerazione come affrontare eventuali infortuni subiti nei prossimi incontri finali.

Finché l’esterno offensivo sarà sano al 100%, non ci sarà fretta per riportarlo in campo. Il numero 10 del Venezia torna in campo trionfante, regalando al Veneto il primo vantaggio. In area di rigore Okereke fornisce uno splendido velo, e per la vittoria è bastato il tiro di mancino dentro l’area.

La Salernitana è ancora giù in classifica, ma non dovrà più affrontare Mattia Aramu dopo l’intervallo. Rilasciato durante la pausa di Ampadu, Aramu ha svolto un ruolo di primo piano nell’intervallo in più occasioni. In questa occasione torna il centrocampista piemontese. Perché è così? È stato costretto a chiedere la sostituzione per esaurimento muscolare..

Il centrocampista è una pedina essenziale nel fantacalcio per via di quanto costa poco. Fin dalla Serie B, Aramu è stata una delle scoperte più piacevoli. Il numero 10 del Venezia è un portiere di rigore che può essere pericoloso anche in area di rigore. Gli infortuni hanno afflitto il Venezia negli ultimi tempi e la squadra spera di riportare Aramu in campo contro il Genoa la prossima settimana.

Aramu Infortunio

Anche se Johnsen è assente da un po’, è possibile che torni in tempo per giocare la 13a o la 14a giornata. L’assenza di Vacca in mezzo al campo è significativa. Per la 13a giornata, il centrocampista è in pericolo a causa di un recente periodo di scarsa forma. Deve essere incluso anche Aramu, ma la sua stanchezza sembra essere meno grave degli altri. Infortunio Aramu, trequartista del Venezia classe 1995, è stato costretto a chiedere la sostituzione nella partita contro l’Empoli a causa di una condizione fisica subita.

La prima mezz’ora in Serie A di Matthew Aramu da giocatore del Venezia è stata piuttosto incoraggiante: ha attrezzato Thomas Henry per il primo gol della stagione lagunare al 13′ con un assist superbo.

Quando Aramu è tornato in campo dopo essere stato squalificato, non è un caso che ciò sia accaduto. Il numero dieci di Paolo Zanetti ha dovuto essere sostituito da Heymans al 30′ a causa di una condizione fisica minore. Si è preoccupato quando ha appreso che Aramu era stato governato fuori per il resto del torneo a causa di un disturbo al ginocchio.

La grande prestazione di Johnsen è stata ulteriormente rafforzata da un bel pallone servito in verticale al calciatore, che in precedenza aveva chiesto la sostituzione per infortunio. In ogni caso, Paolo Zanetti può respirare meglio ora che i risultati delle prove strumentali hanno escluso infortuni. La squadra arancio-verde spera che Zanetti sia pronto a partecipare al Penzo acontro La Spezia domenica pomeriggio alle 15.

Frank Lampard aggiunge: “Non è qualcosa che posso controllare, quindi non me ne preoccupo”. La sua squadra è attualmente la quartultima in Premier League, cinque punti dietro il Leeds United al diciassettesimo posto, con un solo punto di vantaggio su Burnley e tre punti dietro il Watford.

Non è stata una sorpresa per nessuno che i Toffies fossero così bassi all’inizio di questa stagione, nonostante il fatto che l’Everton avesse mostrato segni di declino negli ultimi anni dopo l’era d’oro del 2006-2014, quando la squadra era costantemente in Coppe dei Campioni e sembrava in grado di riconquistare il suo status di uno dei club d’élite del calcio inglese. Invece, l’obiettivo ora è mantenere il controllo della categoria.

Aramu Infortunio
Aramu Infortunio

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!