Alessandra Spisni Malata

Spargi l'amore
Alessandra Spisni Malata
Alessandra Spisni Malata

Alessandra Spisni Malata – Antonella Clerici visita in diretta Alessandra Spisni mercoledì 16 marzo, e preoccupa i followers di Funweek, notizie spensierate per la vita complicata! Ogni giorno notizie e interviste su intrattenimento e gossip. Molto altro, tra videonotizie su musica, TV, film, star e VIP, e un evento speciale in onore della città di Roma. Seguici su Google+ e Facebook. Profilo Twitter.com di Gossip Funweek Nata a Bologna il 4 ottobre 1959, la sua passione è la cucina, ma le piace anche ballare, e qualche volta possiamo assistere ai suoi stacchetti a La Prova del Cuoco.

Alessandra Spisni è sposata con Salvatore e madre di due ragazzi, Renzo, che ama le moto, e Stefania, che segue le orme della madre. Fa tutto molto bene, ma la sua specialità è la sfoglia all’uovo, con cui lavora come graziosamente come una farfalla. Non è invidiosa delle sue ricette, come dimostra la quantità di libri di cui è autrice… sono tutti unici.

Lei, la “sfoglina” per eccellenza, ha aperto con il fratello una scuola di cucina per diventare una “sfoglini”. È una scuola davvero speciale con ambienti altrettanto speciali, comprese le sale per la pasta per fare il pane e i dolci, oltre a una grande cucina in comune dove è possibile cuocere torte e biscotti. Apprezza le sue doti culinarie e partecipa abitualmente allo spettacolo La Prova del Cuoco, oltre a scrivere libri e insegnare arte in cucina. Ha vinto vari riconoscimenti come chef nella sua carriera “Tortellino d’oro”, Mattarello d’oro” e Tagliatelle d’oro”. Non c’era la ricetta per l’apparizione come ospite di Alessandra Spisni in E’sempre mezzogiorno, la cucina di Antonella Clerici in tv, ma era comunque un ritorno tanto atteso (foto). Alessandra Spsni è stata anche una delle protagoniste de La prova del cuoco di Elisa Isoardi.

Lei è sempre stata lì per lei. Oggi, in collegamento con la sua scuola di cucina in Emilia Romagna, ha salutato tutti e, soprattutto, ha parlato dell’operazione di beneficenza che sta portando avanti con altri amici vip e non solo. Antonella Clerici e Alessandra Spisni sono amiche da molto tempo. L’ospite l’ha presentata come “una grandissima amica che non vedo da molto tempo ma di cui non mi sono dimenticato”. che è costantemente nel mio cuore.” “Mattarello d’oro, grande sfoglina”, hanno detto l’ultima volta che si sono visti allo Zecchino d’Oro. I suoi nipoti, che hanno 10, 8 e 7 anni, stanno diventando “nipoti .”

Arrivano persone da tutto il mondo per imparare a preparare e stendere la pasta nella sua cucina, ma la scuola di cucina di Alessandra Spisni offre spazio anche alla beneficenza. Ad Antonella Clerici, come tutti, piace l’iniziativa Maestra in cucina, un progetto solidale legato al mondo della cucina, una raviolata di beneficenza. Tutto è iniziato con il buon cuore di Spisni: “Anche oggi siamo qui a suon di mattarello per preparare altre 500 porzioni di ravioli, che andranno poi nelle cucine popolari dove diamo un po’ d’amore e un po’ di cibo a chi ne ha più bisogno e, purtroppo, ci sono sempre più persone che ne hanno bisogno”.

Alessandra Spisni Malata

Hanno risposto tutte le persone e le figure che Alessandra Spisni ha convocato per tendere una mano. Matilda De Angelis, Gianni Morandi e tanti altri noti amici, tutti nella sua scuola di cucina, tutti volontari, tutti impegnati affinché tutti siano consapevoli del bisogno e facciano il possibile. Forse la rivedremo in cucina, accanto ad Antonella Clerici, prima o poi.

Alessandra Spisni, titolare de La Vecchia Scuola Bolognese, l’unica scuola esistente di sfoglia e pasta fresca, è nata a Bologna il 4 ottobre 1959. È l’insegnante di sfoglina bolognese per eccellenza, e di conseguenza è diventata famosa e popolare della sua apparizione su La prova del cuoco di Rai 1. Alessandra è sposata da molti anni con Salvatore, con il quale ha due figli: Renzo, che ha fatto della sua passione per le moto un lavoro, e Stefania, che lavora al suo fianco.

Alimentipedia.it è un marchio registrato. Dopo essere stato titolare di diversi ristoranti bolognesi e di importanti servizi di ristorazione, ora istruisce alunni di tutto il mondo e compare settimanalmente su La prova del cuoco di Rai Uno.Alimentipedia.it

Alessandra ha lanciato nel 2000 La Vecchia Scuola Bolognese con il fratello, la prima e unica scuola a diventare sfoglini. Alessandra insegna agli studenti come impastare e stendere la pasta, oltre a come preparare lasagne, tortellini, tortelloni, tagliatelle e altri piatti classici emiliani. Adulti, bambini, italiani e stranieri possono frequentare i corsi. All’interno, la Scuola è divisa in due grandi aree: le aule di pasta sfoglia, pane e pasticceria al primo piano, e l’enorme cucina e spazio abitativo al piano terra. Quest’ultimo ospita eventi speciali, lezioni, dimostrazioni, degustazioni e altre attività.

In questo libro, Alessandra condivide le sue ricette preferite, sia classiche che contemporanee, tutte semplici e facili da ricreare. Troverai ricette per piatti classici come tagliatelle al ragù, tortellini in brodo, gnocchi, pasta e fagioli, spezzatino in umido, crescentine ripiene e polpette. Un centinaio di sfiziosi piatti per insegnarti a cucinare come una vera “zdora” bolognese!

Molti dei piatti che l’hanno resa famosa sono racchiusi in questo libro, dalle tagliatelle fatte in casa alle ali di pollo fritte, dagli strozzapreti gorgonzola e noci alla zuppa reale. Alessandra spiega come cucinare come lei, con semplicità, gli ingredienti giusti e, a volte, in modo consono alla vita attuale. Impossibile negare la sua presenza a La prova del cuoco. Alessandra crea giochi di parole divertenti e spontanei con Antonella Clerici tra farina, uova e mattarello. È affascinante osservare la facilità con cui lavora l’impasto. Tira con perizia l’impasto sulla tavola di legno, fino a farlo diventare sottilissimo ma elastico, e in determinate circostanze, a seconda della ricetta, praticamente traslucido per vedere il San Luca, come spiega simpaticamente. Prende delle lenzuola autentiche,

Alessandra Spisni Malata
Alessandra Spisni Malata

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!