Adriana Volpe Malattia

Spargi l'amore
Adriana Volpe Malattia
Adriana Volpe Malattia

Adriana Volpe Malattia – spiega Adriana Volpe – per la prima volta sono saltata da un aereo senza paracadute. Le persone mi hanno sempre riconosciuto per quello che sono e non mi sono mai sentito più connesso alla popolazione generale. Poiché un membro della mia famiglia era in ospedale, ho dovuto lasciare la casa. La posizione di una madre è più vitale di quella di una concorrente, quindi ho deciso di andarmene immediatamente. Quando mi sono avventurato fuori, ho notato che il mondo era cambiato; le persone indossavano maschere e guanti, ad esempio. “Non potevi afferrarlo”.

Gli occhi di sua figlia quando finalmente l’ha vista di nuovo sono qualcosa che non dimenticherà mai. In retrospettiva, avrei dovuto evitarla del tutto perché anche lei era lì in quella residenza. Ma non ho resistito e sono entrato anche con loro. Giselle era una combattente formidabile. Dopo tanti anni di matrimonio, è difficile ritrovare la propria identità quando il proprio coniuge è cambiato e ha intrapreso una strada che non si condivide o non appartiene a se stessi. Ho cercato di disegnarlo come una corda tenendolo in quel modo.

Solo aprendo la mano e lasciandola andare puoi salvarti da ulteriori danni. La mia massima priorità è mantenere mia figlia al sicuro. Durante il nostro divorzio, il mio ex marito ha fatto alcune affermazioni molto serie sul fatto che ci sia o meno un bambino da qualche parte nel mix. La sua fragilità richiedeva la sua protezione in questo momento; i suoi problemi e il suo bisogno di rispetto richiedono la sua protezione. E deve essere lì per mia figlia prima di tutto. Questo è un processo che richiederà tempo, ma prima o poi raggiungeremo tutti la serenità».

Gli occhi di sua figlia quando finalmente l’ha vista di nuovo sono qualcosa che non dimenticherà mai. In retrospettiva, avrei dovuto evitarla del tutto perché anche lei era lì in quella residenza. Ma non ho resistito e sono entrato anche con loro. Giselle era una combattente formidabile. È difficile ritrovarsi dopo essere stati sposati per così tanto tempo (dal 2008), soprattutto quando vedi il tuo coniuge cambiare e percorrere una strada con cui non sei d’accordo o che ritieni sia tua. Ho cercato di disegnarlo come una corda tenendolo in quel modo.

Solo aprendo la mano e lasciandola andare puoi salvarti da ulteriori danni. La mia massima priorità è mantenere mia figlia al sicuro. Durante il nostro divorzio, il mio ex marito ha fatto alcune affermazioni molto serie sul fatto che ci sia o meno un bambino da qualche parte nel mix. La sua fragilità e salute mentale lo rendono una persona importante che dovrebbe essere protetta in questo momento. Soprattutto, deve salvaguardare mia figlia. Questo è un processo che richiederà tempo, ma prima o poi raggiungeremo tutti la serenità».

Vivo da lunedì in isolamento in un motel alla periferia di Roma, in attesa del grande evento. In data odierna. Stasera Manila Nazzaro, il Grande Fratello Vip, varcherà la rinomata porta rossa di Cinecittà. Nonostante sia lontana dai suoi figli e dal suo compagno, Lorenzo Amoruso, la conduttrice ha iniziato ad adattarsi alla sua ritrovata indipendenza. Prima che le venisse portato via il telefono, abbiamo potuto parlarle delle sue preoccupazioni e aspettative per l’esperienza che sta per vivere, oltre a diverse informazioni su alcuni suoi compagni di avventura, a cominciare da Adriana Volpe, editorialista di questa edizione con Sonia Bruganelli. In un’osservazione a braccio, ha spiegato l’odio di Caterina Balivo nei suoi confronti.

Adriana Volpe Malattia

“Niente. Solo strambo con un occhio solo Mi sembrava il momento ideale per realizzare qualcosa che avevo sempre desiderato. È nato a seguito di eventi imprevisti in altre aree del progetto. in determinati modi, pensare in modi particolari o impegnarsi in determinate attività aggressive. Di conseguenza, non ho alcuna preoccupazione che si avventurino all’esterno. Nella vita normale, queste cose escono come se appartenessero a te. La distanza dai miei figli è la mia unica vera paura.

Uno scheletro nel tuo armadio non andrà bene per il Grande Fratello. Ciò richiederebbe molta follia da parte tua. Il fatto che non stiamo più insieme lo rende gioioso e triste allo stesso tempo”, scrive. È stato abbastanza doloroso. Perché siamo così abituati a stare insieme tutto il tempo, è stato difficile. Non c’è assolutamente nulla di vero in questo. L’amore così forte da poter resistere a qualsiasi tipo di tempo è questo tipo di amore.

Per me, lavorare con il GF sarà un punto culminante sia umano che professionale.” “Lorenzo non è il tipo da tenere un comportamento del genere. Allora potrebbe sorprendermi, ma non credo che lo farà. Poiché non esegue gli ordini, deve desiderarli veramente. Quando lo vorrà, sarà lì per questo. Certamente. È ovvio che se dovesse arrivare una proposta di Lorenzo, risponderei di sì.

“Sono perplesso.” Ha chiesto se sarei tornato prima che compisse 18 anni, che è nel 2024. Quando sarò libero, esplorerò qualcosa di nuovo. Nella mia mente, dovranno sminuirmi prima che mi arrenda, ne sono sicuro. Ci sarebbe stato un suicidio di massa se avessi lasciato i regali di Natale alle spalle. Tuttavia, ho la possibilità di uscire prima durante la giornata. Come minimo, vorrei restare qui fino alla fine.

“All’inizio ero ecstatico. Big one è estremamente pacifico, ma è anche più indipendente; lui ha 15 anni. Quello minuscolo, tuttavia, ha fatto una battuta a mie spese. Poi ha detto: ‘Voto per farti uscire perché mi mancherai.'” Ho capito. ‘MORIRE’, dice l’oratore. Sarà particolarmente difficile per me, poiché non sarò in grado di fornire loro alcun aggiornamenti. Anche il mio compagno è lì, quindi non sono preoccupato. Staranno con me.Secondo me, sono in ottime mani.

Adriana Volpe Malattia
Adriana Volpe Malattia

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Il contenuto è protetto !!